myusa.it
Aeroporto Boston

Aeroporto Boston

Aeroporto Boston Logan International

Codice: BOS

L’aeroporto di Boston Logan è uno dei maggiori degli Stati Uniti ed il principale per la città di Boston ed il suo comprensorio. E’ formato da ben 4 terminal che sono collegati fra di loro sia da navette che da passaggi pedonali.
Lo scalo sorge ad ovest rispetto al centro cittadino da cui dista solo 6km, per cui gli spostamenti sono molto veloci ed economici. Durante l’anno è possibile trovare molte ottime offerte per volare dall’Italia a Boston che è senza dubbio una delle mete più economiche degli Usa (in termini di biglietto aereo).
Visto l’abbondante traffico passeggero (è snodo per molte compagnie americane) è consigliabile recarsi con anticipo al terminal in modo da svolgere i dovuti controlli con calma, non preoccupatevi per l’attesa, il Logan offre ogni genere di servizio. Si raccomanda di non lasciare incustodite i propri bagagli.

Trasferimenti da/per l’aeroporto
Il Logan è uno di quegli aeroporti che sono serviti dalla metropolitana, la subway come la chiamano in america, che senza dubbio rende lo spostamento molto veloce ed economico. Le due linee disponibili (SL1 e Blu) sono in funzione fino alle ore 24, per raggiungere la seconda occorre prendere il Massport Shuttle.
Altra possibilità è l’autobus, altrettanto economica ma forse un po’ meno pratica; se conoscete la fermata di destinazione basterà chiedere di avvisarvi all’autista.
Vista la vicinanza e la relativa economicità del servizio è bene prendere in considerazione i taxi, soprattutto se viaggiate nelle ore notturne; l’importante è contrattare il costo per il tragitto prima di partire ed evitare i tassisti abusivi, quelli che vengono a cercarvi dentro l’aeroporto.
Se avete prenotato un albergo vicino al Logan Int. normalmente dovrebbe essere incluso in servizio navetta gratuito 24h/24, ma per questo dovrete informarvi direttamente con i gestori dell’hotel.

Aggiungi un commento

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!