myusa.it
viaggio canada

Canada guida di Viaggio

My Canada: guida di viaggio, informazioni e tanto altro

Il Canada, situato proprio a nord degli Stati Uniti, è uno dei paesi più affascinanti al mondo; pochi possono vantare un patrimonio naturalistico così ricco.
Myusa.it ti aiuta ad organizzare al meglio il tuo viaggio in Canada!

Informazioni: Prima di Partire per il Canada

Durante la fase di organizzazione del viaggio è opportuno conoscere alcune informazione riguardo il Canada.
Assicurazione Sanitaria Viaggio Canada
Documenti per l’ingresso e la circolazione
Informazioni generali

Guida elle principali città del Canada

Le nostre guide di viaggio complete
Montréal
Toronto,
Vancouver

I Parchi

Informazioni sui parchi naturali più belli del Canada
Banff National Park
Algonquin Provincial Park
Jasper National Park

Canada in breve

Superficie: 9.984.140
Abitanti: 34.031.784
Densità: 3 abitanti/Kmq
Forma di Governo: Monarchia Federale
(Regina Elisabetta II d’Inghilterra)
Moneta: Dollaro Canadese
Lingua Ufficiale: Inglese e Francese

Il Canada è un paese territorialmente molto esteso ma al contempo caratterizzato da una popolazione molto scarsa se la si paragona alla sua vastità. Questa densità media così bassa si deve principalmente alle condizioni climatiche proibitive che interessano buona parte del paese; le zone a sud sono infatti le più popolose, basti pensare che circa il 75% dei canadesi vive entro 250km dal confine con gli Stati Uniti.
Differentemente da quanto si può immaginare, il territorio dello stato nord americano è prevalentemente pianeggiante; due sono le principali catene montuose: le Montagne Rocciose Canadesi ad ovest e la Cordigliera Artica situata nell’estremo nord del paese. Di grande interesse geografico anche la regione dei Grandi Laghi nel sud-est.
Il clima varia sensibilmente a seconda della zona che si prende in considerazione. Le regioni del sud sono quelle con temperature più accettabili: estati miti (si arriva anche a 20-25° di massime diurne) ed inverni rigidi e lunghi, soprattutto nell’entroterra dove la neve rimane anche per 3-4 mesi l’anno. Salendo verso nord le temperature medie si riducono ed aumenta la permenenza media annua dela neve; nelle regioni artiche i ghiacci sono perenni.

canada guida viaggio

Perché viaggiare in Canada? 
Il Canada è un paese che ha davvero molto da offire, soprattutto a chi ama la natura più incontaminata; tolte Vancouver e Montréal, le grandi città canadesi sono di scarso interesse e, a nostro avviso, non possono meritare una visita dedicata. I grandi parchi naturali e le regioni più selvagge sono invece quello che deve spingervi al viaggio. Meraviglie come Banff, Jasper e Algonquin offrono paesaggi che difficilmente potrete trovare altrove; noleggiare un’auto e partire alla scoperta del Canada può essere un’esperienza unica capace di ricongiungervi con quella natura che tutti abbiamo dentro anche se sopita.

2 commenti

  • Ciao!
    Io e il mio ragazzo stiamo pensando di andare in Canada nell’estate 2016, periodo fine agosto – inizio settembre, 16 giorni disponibili. Inutile dire che vogliamo fare un viaggio low cost, adattandoci e cercando comunque di risparmiare. Io avrei pensato a questo itinerario:
    1 Italia – Toronto
    2 Toronto
    3 Toronto – Cascate del Niagara e alloggiare in zona / sulla strada per Montreal (dove?)
    4 Cascate del Niagara – Montreal
    5 Montreal
    6 Montreal
    7 Montreal – Calgary (volo) macchina a noleggio e arrivo a Banff
    8 Banff Parco Nazionale
    9 Banff / Jasper via Icefield Parkway
    10 Jasper
    11 Jasper
    12 Jasper / Vancouver
    13 Vancouver
    14 Vancouver
    15 Vancouver / Italia
    So che la distanza Niagara – Montreal e Jasper – Vancouver e’ molto importante, ma guidando in due in una giornata dovremmo farcela. Che cosa ne pensate? Avete suggerimenti, consigli, secondo voi modifiche da attuare? Gli ingressi ai parchi, autostrade, cibo, benzina… Un’idea dei costi? Grazie mille in anticipo per tutto… 🙂

    • L’itinerario mi piace! Le distanze sono importanti, soprattutto Jasper-Vancouver.Io ho fatto tappe da 8 ore e sono effettivamente stancanti, ma se siete abituati o non vi pesano perché no?! Magari partite di mattina con alle spalle una buona dormita.
      Niagara Falls sono più belle dal lato canadese. Jasper e Banff sono stupendi. Non mi sento di consigliarti modifiche perché l’itinerario è una cosa molto personale, va a sensazioni (salvo che non ci siano grossi errori). Per il cibo io andrei di panini il giorno (quando non siete in città), quindi portatevi una busta termica. Per l’auto informatevi sulla tassa one way per gli itinerari sola andata che varia da compagnia a compagnia.

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Seguimi Su