dove sei: Home » Canada » Assicurazione Sanitaria Canada

Assicurazione Sanitaria Canada

Quando si viaggia fuori dal nostro paese e soprattutto se la destinazione è Canada o USA (che normalmente sono nella stessa fascia tariffaria) è fondamentale viaggiare con una buona assicurazione sanitaria.

Il mercato italiano delle assicurazioni viaggio per il Canada è pieno di offerte che a prima vista sembrano tutte uguali. Ma non è così.
Sono un viaggiatore ed un consulente assicurativo e da anno studio costantemente il mercato delle polizze viaggio.

Nel mio sito troverai la selezione di quelle che reputo le migliori, cercando di coprire ogni esigenza assicurativa e di viaggio.

andrea

Ciao, sono Andrea Tobanelli, consulente assicurativo esperto in polizze viaggio. (Iscrizione RUI n. B000542111 ).
Ti aiuto a scegliere una buna polizza per visitare il Canada in piena sicurezza. Ogni viaggiatore necessita di un prodotto

Assicurazioni viaggio per il Canada

Ho selezionato un numero molto ristretto di prodotti secondo me ottimali per viaggiare in Canada senza pensieri.

Una buona assicurazione per il Canada: quali caratteristiche?

  • copertura spese mediche con massimale alto
  • pagamento diretto in caso di ricovero
  • rimpatrio d’emergenza
  • assistenza 24h/24 in viaggio
  • sottoscrittore solido
  • condizioni d’assicurazione chiare
  • poche esclusioni

La componente primaria di una buona assicurazione viaggio per il Canada riguarda le spese di natura medico-sanitaria, quindi visite ma anche veri e propri ricoveri dovuto naturalmente a eventi imprevedibili che occorrono in viaggio (non sono coperte condizioni pregresse).
I massimali per questa categoria di sinistri devono essere molto alti quando si viaggia in Canada o Stati Uniti poiché i costi per lre prestazioni mediche sono altissimi. Aver un massimale dal milione in su è una buona cosa. I massimali illimitati sono una trovata di marketing, quando hai 1 o più milioni sei coperto (tanto poi sono limitati i giorni di ricovero).

Le spese mediche in caso di ricovero superiore alle 24h dovrebbero essere pagate direttamente dalla compagnia assicurativa alla struttura. Se non c’è ricovero le spese saranno rimborsate al rientro ma va sempre e comunque avvisata la centrale operativa di emergenza, non dimenticarlo mai!

Altra importantissima copertura riguarda il rimpatrio in caso di emergenza, anche di natura medica. Se per qualunque motivo non fossi in grado di volare in un comune volo di linea, la centrale organizzerà per te il rimpatrio. Farlo da soli costa davvero tanto.

Una buona polizza deve avere una centrale emergenze (contattabile telefonicamente) attiva sempre durante il viaggio, giorno e notte per 365 giorni all’anno. In caso di problemi va contattata tempestivamente così in questo modo, il personale preparato per gestire le emergenze potrò aiutarti nel risolvere il problema nel miglior modo possibile.
Preferibilmente gli operatori dovrebbero rispondere dall’Italia o quanto meno parlare perfettamente la nostra lingua in moda da rendere più agevole la risoluzione.

La compagnia assicurativa che sottoscrive il prodotto ha un’importanza fondamentale, mi raccomando sempre di non stipulare prodotti che non abbiano un sottoscrittore solido dietro. Infatti una volta che l’intermediario vi ha fatto sottoscrivere il prodotto è poi la compagnia che deve intervenire ed eventualmente liquidare il sinistro.

Ma la cosa più importante da fare, prima di sottoscrivere l’assicurazione sanitaria per il Canada, è leggere con calma ed attenzione le condizioni di assicurazione che troverai nel fascicolo informativo. In questo modo potrai renderti conto di cosa stai sottoscrivendo e capire se ci sono clausole particolarmente svantaggiose. Alcune polizze che non ho selezionato hanno delle particolari condizioni (come ad esempio non essere stati ricoverati per nessuna causa negli ultimi 12-24 mesi, per me una cosa assurda nel senso che va bene che non sono coperte le malattie pregresse ma se mi sono rotto un piede e sono stato operato perché non sarei assicurabile?).

Quindi evitate chi applica clausole penalizzanti come condizione per l’assicurabilità e poi concentratevi sulle esclusioni: leggete quelle generali, cioè applicabili a tutte le sezioni di polizza, poi quelle per ogni sezione. Spesso sono standard ma qualcuno ne applica qualcuno in più. Di questi tempi è bene controllare che le spese mediche siano coperte in caso di atto di terrorismo.

Caratteristiche comuni nelle assicurazioni per il Canada

La maggior parte dei prodotti di assicurazione sanitaria di viaggio per il Canada presente delle caratteristiche comuni, che vanno sempre considerate:

  • vanno sottoscritte prima di partire: praticamente la totalità dei prodotti “italiani” non permette la stipula in viaggio ma va fatta prima di partire (solitamente entro e non oltre il giorno precedente la partenza);
  • sono riservate a residenti in Italia: la maggior parte dei prodotti “italiani” può essere sottoscritta solo se si è residenti in Italia;
  • non si possono rinnovare in viaggio: le assicurazioni viaggio non permettono, di norma, rinnovi in viaggio
  • sono necessarie date di viaggio predefinite: tutti i prodotti pretendono la data predefinita di partenza (che deve coincidere con quella in cui si lascia effettivamente l’Italia); molti richiedono anche che sia definito il rientro (no biglietti aerei aperti o sola andata).

Esigenze assicurative per il Canada

Ci sono molte tipologie di viaggiatore diretto in Canada: abbiamo cercato di scovare le migliori soluzioni per ogni esigenza:

  • under 74 che viaggia non più di 180 giorni e non ha bisogno di copertura per le malattie preesistenti
  • over 74
  • copertura malattie pregresse
  • studenti o ricercatori in viaggio fino a 365 giorni
  • ….

Il sistema sanitario Canadese

Il sistema sanitario canadese è uno dei migliori al mondo: strutture all’avanguardia e medici di alto livello (per quanto riguarda le zone meridionali almeno). Per i non residenti però, l’assistenza medica è a pagamento ed i costi sono generalmente molto elevati, ragion per cui è sempre vivamente consigliabile, come per gli USA d’altronde, stipulare una polizza sanitaria di viaggio prima di partire.

Anche una banale prestazione medica può essere davvero molto costosa e conseguentemente rovinare il vostro viaggio; per questo motivo MyUsa.it da anni sponsorizza alcune fra le migliori polizze viaggio al mondo.

assicurazione sanitaria canada

Perché stipulare una polizza viaggio per il Canada

Le prestazioni di natura medica, come detto, hanno costi davvero molto elevati: un semplice braccio rotto può arrivare a costare molto, rovinandovi così la vacanza e non solo! Inoltre nelle polizze è compreso anche il rimpatrio in caso d’emergenza che può tornare davvero molto utile.
Le assicurazioni possono poi proteggervi contro varie tipologie di sinitro, bagaglio e responsabilità civile tanto per citarne due.

Stipulare una polizza viaggio valida, quando si parte per il Canada, è un accorgimento che con poche decine di euro può salvarvi davvero la vacanza e la vostra situazione economica.

myusa.it propone prodotti che i membri del suo team hanno stipulato nei loro viaggi, senza fornire consulenza assicurativa: tutte le informazioni saranno approfondite nei siti dei rispettivi intermediari. Quello che abbiamo voluto sono sconti esclusivi per i nostri utenti!

Aggiungiti alla discussione