myusa.it
guida los angeles
dove sei: Home » Guide USA » Los Angeles

Los Angeles Guida Viaggio

Torna alle Guide USA 

Visitare e scoprire Los Angeles

Los Angeles, la città degli angeli, anche detta The Big Nipple – ovvero la grande mammella – si trova nello stato della California, non lontana dalle montagne di San Gabriele e dal deserto, a due ore di auto dal Messico. LA vanta una popolazione di 3 milioni e 800 mila abitanti distribuiti su una superficie di oltre 1200 kmq.

Nella zona centrale della città, il cosiddetto Downtown, sono dislocate tutte le attività commerciali, finanziarie ed amministrative della città, nonché molte delle attrazioni turistiche di LA, tra cui la spiaggia di Venice e quella di Santa Monica. Eppure, solo un secolo fa Los Angeles non era altro che un piccolo paese chiamato El Pueblo de Nuestra Senora la Reina de Los Angeles. Soltanto con il tempo è diventato una delle più grandi metropoli degli Stati Uniti e del mondo intero. Insieme a New York e Chicago, infatti, LA è una delle tre città più importanti del Paese, nonché il centro cinematografico principale del Paese. Proprio qui ha sede Hollywood, la capitale del cinema mondiale. LA è, di fatto, una città cinematografica: è impossibile attraversarla senza imbattersi in luoghi e scorci che hanno fatto da location ai più celebri film e telefilm made in USA.

Tra le attrazioni più note di LA vi segnaliamo le spiagge già citate (Venice Beach, caratterizzata da ampie piste ciclabili e pedonali che costeggiano l’oceano – e Santa Monica), il quartiere di Hollywood (con la sua famosa scritta scolpita sulle montagne di Los Angeles), i negozi di Rodeo Drive (una famosissima via di Beverly Hills, dove poter fare shopping nelle più note boutique al mondo che espongono marche di lusso, tra cui Armani, Valentino, Gucci, Prada, Tiffany e molte altre), le ville dei divi dello spettacolo a Beverly Hills (un altro dei quartieri di LA entrati nell’immaginario collettivo) e i parchi tematici di Disneyland. Da non tralasciare gli Universal Studios, uno dei più grandi studi cinematografici statunitensi, secondo solo a Paramount Pictures e la Hollywood Walk of Fame, ovvero i marciapiedi che espongono 2500 stelle con su incisi i nomi delle più note celebrità dello star system USA.

La popolazione di LA è fortemente multirazziale: qui convivono bianchi, neri, asiatici e neolatini. Spesso, soprattutto negli ultimi anni, sono avvenuti scontri dovuti in parte anche alla diversità razziale e culturale, oltre che al forte divario economico: a Los Angeles si alternano quartieri ricchi e lussureggianti come Beverly Hills e rioni più poveri dove regna la malavita e la povertà più estrema.

Il clima di LA è di tipo subtropicale e, nell’anno, ci sono appena 25 giorni di precipitazione, un vero record. Il mese più caldo è settembre, con una media di 32 gradi centigradi, mentre gli inverni sono miti e tiepidi, con temperature minime notturne di 14 gradi. Il contrasto tra l’aria calda del deserto e quella fredda del Pacifico provocano, tra le fine della primavera e l’inizio dell’estate, le tipiche nebbie fitte in prossimità della costa, le cosiddette May Gray o June Gloom. Nei mesi di luglio e agosto, tuttavia, i prezzi sono decisamente più alti. Se preferite viaggiare low cost vi consigliamo di prenotare in bassa stagione, durante i mesi primaverili e all’inizio dell’autunno. La città diventa molto affollata e caotica, oltre che in alta stagione, anche durante la festa del Ringraziamento.

Aggiungi un commento

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Seguimi Su

Vuoi chiedere informazioni e consigli oppure raccontare il tuo viaggio in USA? Iscriviti al nostro gruppo privato su Facebook!

Vai al Gruppo Facebook!