dove sei: Home » guide USA » San Francisco » Attrazioni » Chinatown

Chinatown San Francisco

Torna alle attrazioni San Francisco

 Zona: Chinatown
 Indirizzo: Chinatown, San Francisco
 Fermata più vicina: Bus linee 1-30-91, fermata Kearny St & Bush St- Stockton St & Washington St. | Cable Car linee Powell-Manson o Powell-Hyde
 Ideale per: passeggiate, relax, shopping, tempo libero, cibo

Visitare il quartiere di Chinatown a San Francisco

Come a New York, anche a San Francisco il quartiere cinese confina con quello italiano, collegati dal Jack Kerouac Alley. Si tratta di una zona decisamente interessante che, a volte, per qualche oscuro motivo viene snobbata dalle guide più popolari. In realtà la Chinatown di San Francisco, come quella di NYC d’altronde, è davvero ricca di storia e come sempre riesce a trasmettere molto sulla cultura orientale.
Si tratta della Chinatown più grande e più antica di tutti gli Stati Uniti, una vera e propria città dentro la città. Rispetto alla cugina newyorkese questa riesce forse a dare una maggiore idea di serenità, nella Big Apple non si riesce a cancellare la grande storia di sofferenza vissuta dagli emigrati.

visitare chinatown

Passeggiando per Chinatown

Come arrivare a Chinatown, San Francisco

Se avete deciso di muovervi con i mezzi potete prendere sia il Cable Car, utilizzando le linee Powell-Manson o Powell-Hyde. In alternativa potete sempre usare il bus, le linee sono la 1, la 30 e la 91. Quest’ultima in particolare la potete usare se venite dal Fisherman’s Wharf, ferma a Stockton St & Washington St, nel cuore ci Chinatown. In realtà i pier sono piuttosto vicini al quartiere, distano poco più di un miglio, potete perciò tranquillamente raggiungere Chinatown a piedi. Anche da Lombard Street si arriva facilmente a piedi.

Se siete in auto, invece, trovate un parcheggio coperto nei pressi del Dragon’s Gate.

Storia di Chinatown, San Francisco

Entrate attraverso il Dragon Gate e immediatamente vi ritroverete immersi nei 22 isolati che compongono il quartiere. La porta del drago che ha lo scopo di segnare l’ingresso nella comunità cinese fu donata nel 1970 da Taiwan. Le strade immediatamente prossime al Gate erano un tempo covo di balordi e delinquenti di bassa lega; oggi la zona è stata completamente riqualificata e si presenta come una fiorente via di shopping.
Passeggiate in tranquillità per i tantissimi vicoli, capaci di raccontarvi una storia tanto lunga quanto travagliata. Iniziata nel lontano 1849 quando numerosi cinesi decisero di abbandonare la loro terra madre per cercare fortuna (e metalli preziosi visto che siamo nel periodo delle caccia all’oro) nella città di San Francisco. Nel 1870 vennero emanate delle leggi anti-asiatiche che limitarono in modo deciso l’afflusso di cinesi in città e tolsero a quelli che già ci vivevano gran parte dei loro diritti, compreso quello di proprietà. Così molti dovettero adattarsi a fare lavori mal pagati e pericolosi e la zona in mano agli americani divenne sede di bordelli. Nel 1906 un grande incendio distrusse numerosi edifici di Chinatown e nonostante l’ordine del comune di abbandonare la zona, i cinesi riuscirono con la forza a tornare nelle loro strade per ricostruire la loro comunità.

vicoli chinatown

Un vicolo a Chinatown

Cosa vedere a Chinatown, San Francisco

Come già detto il modo migliore per visitare e vivere Chinatown è quello di camminare, cercando di scorgere i dettagli, addentrandosi nei vicoli storici del quartiere. Tra negozi di vestiti, ristoranti tipici, alimentari e fruttivendoli potrete realmente, per un’attimo, andarvene da San Francisco. Tra le “attrazioni” del luogo ricordiamo la Chinese Historical Society (965 Clay Street), che ricostruisce la vita della comunità dai tempi della corsa all’oro; il Chinese Culture Center (750 Kearny Street) ospita varie mostre sull’arte cinese; il Chinese Telephone Exchange (743 Washington Street), restaurato negli anni ’60, è l’edificio che ospitava le antenne per le telecomunicazioni.

Dove mangiare a Chinatown

Non si può andare a Chinatown e non provare il cinese. Ecco i nostri preferiti:

Hong Kong Clay Pot Restaurant
[$] 960 Grant Ave, San Francisco, CA 94108-1302
Locale di piccole dimensioni ma vivace e autentico. Se vi piace la cucina cinese non potrete non amare questo ristorantino. C’è un po’ di fila da fare ma scorre piuttosto veloce, visti i prezzi davvero contenuti e il cibo che ci ha davvero sorpreso ne vale la pena.

Hunan Home’s Restaurant
[$$] 622 Jackson St, San Francisco, CA 94133-5007
Cibo davvero ottimo, ravioli buonissimi e personale gentile. Piatti abbondanti prezzi medi e tantissima scelta. Non perdetevi gli Xiao Long Bao e la West Lake Beef Soup.

Aggiungiti alla discussione