willis tower chicago
dove sei: Home » guide USA » Chicago » Cosa Vedere » Willis Tower

Willis Tower a Chicago: guida alla visita e ticket

Torna a Attrazioni Chicago 

Zona: The Loop
Fermata Metro più vicina: Quincy-Wells
Ideale per: vista, skyline, architettura
Ticket: Acquista il biglietto ingresso! | Cena allo Skydeck!

Uno dei simboli di Chicago è quella che un tempo veniva chiamata Sears Tower, oggi ribattezzata Willis Tower dopo l’acquisto dell’edificio da parte dell’omonima compagnia assicurativa. Fino all’inaugurazione del One World Trade Center di New York era il più alto edificio degli Stati Uniti, grazie ai suoi 442 metri d’altezza.

willis tower guidaVista dallo Skydeck!

Arrivare alla Willis Tower

La Willis Tower si trova al 233 S. Wacker Dr, per cui nella zona del Loop a circa 1 km dal Millennium Park. Di solito la sua visita è quindi abbinata a quella del quartiere cuore di Chicago, per l’appunto il Loop, lasciandola alla fine o all’inizio dell’itinerario. Naturalmente sta a voi decidere a che ora visitare lo Skydeck, il punto panoramico, ma secondo me è forse meglio di giorno per apprezzare a pieno i balconi in vetro!
Se decidete di non arrivare a piedi, la fermata della metropolitana più vicina è Quincy-Wells, la zona intorno all’edificio è molto alta e davvero ben curata: io ci sono capitato in una bella giornata di inizio autunno e sono rimasto colpito dalla pulizia, dall’ordine e della bella architettura.
Spesso troverete fila all’ingresso: chi è abituato a quelle di New York in alta stagione può tranquillamente sopportare anche una o due ore di fila. Il week-end è ovviamente il momento migliore per trovare coda, che troverete sia all’ingresso per la salita sia poi per andare nei balconi in vetro (naturalmente qui parliamo di qualche minuto).
Acquistare ilo biglietto online è sicuramente un buon modo per risparmiare tempo, almeno evitate la coda alla biglietteria.

Visitare la Willis Tower

Mentre siete in coda per prendere gli ascensori sarete letteralmente bombardati da informazioni e statistiche su questa imponente costruzione, potrete anche rispondere a quiz su schermi posizionati lungo il percorso. Il tutto culminerà con una video proiezione che racconta più dettagliatamente la storia della Willis Tower. Finita la parte informativa potrete finalmente salire grazie ai velocissimi ascensori che vi porteranno in 70 secondi sino a 103° piano dove c’è lo Skydeck.
La vista è a dir poco vertiginosa e se la giornata è limpida si arriva a vedere  ad oltre 80 km di distanza, scorgendo l’Indiana, il Wisconsin, il Michigan. Inutile dirvi che con una brutta giornata la visita perderà molto del suo fascino.

willis tower balconi vetroBalcone in vetro!

I balconi in vetro sono di sicuro la cosa che fa la differenza! Come vista preferisco in John Hancock Center a Gold Coast, però stazionare anche per pochi secondi sugli affollati balconi trasparenti è una bella sensazione, di sicuro un modo diverso di vivere un ossrvatorio: vi consiglio caldamente di fare un po’ di coda per farvici due foto!

Esternamente la torre è ben riconoscible nello skyline di Chicago, non solo perché è l’edificio più alto ma anche per il suo caratteristico colore scuro dato dalle vetrate e dalle incorniciature in alluminio anodizzato; la struttura è formata da nove strutture tubolari di diversa altezza, una posta di fianco all’altra.

La mappa

[mappress mapid=”196″]