• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
hotel chicago

Dove dormire a Chicago: i quartieri e le zone migliori

dove sei: Home » Guide USA » Chicago » Dove dormire

Torna a Guida Chicago 

Chicago è una città a dir poco stupenda, una vera e propria sorpresa per chi va la prima volta! Come gran parte delle grandi metropoli USA ha una periferia un po’ difficile, questo significa che è opportuno soggiornare nei raffinati quartieri più centrali, cosa che naturalmente fa lievitare i costi. Gli hotel sono mediamente cari, un po’ in tutte le stagioni, anche perché Chicago, anche nota come “The Windy City” (la città del vento) è meta di molti business man che non conoscono ferie.

Questo significa per prima cosa che è bene pensare per tempo alla prenotazione dell’hotel! Grazie alle offerte che proponiamo insieme al nostro partner potrete prenotare l’alloggio anche con largo anticipo sfruttando (per le strutture in cui è disponibile) l’opzione “Paga dopo e cancellazione gratuita” che vi consente di fermare la camera senza sborsare un centesimo avendo anche la possibilità di cancellare la prenotazione (ogni struttura ha le sue regole in merito a questo)

Vai a Booking.com+myusa.it!

Dormire a Chicago: quali sono le zone migliori?

I quartieri migliori abbiamo detto essere quelli più centrali, ovvero il Loop e quelli nelle vicinanze, sempre tenendo a mente che la città non ha una metropolitana estesa e capillare come quella di New York quindi per facilitare i trasporti è meglio essere centrali.

zone hotel chicago

Dormire a The Loop

Uno dei posti migliori dove alloggiare, soprattutto se parliamo di North Loop, qui si concentrano il maggior numero delle fermate della metro e avete a portata un buon numero di attrazioni da non perdere. Per farvi i quartieri più a nord o a sud potete prendere metropolitana, Metra, Bus o taxi. South Loop è più fuori mano, può essere più economico e una buona base d’appoggio per musei e il lungo lago.

Dormire a River North

Per me il miglior compromesso, zona eccellente sotto ogni punto di vista: bella, moderna e più viva la sera rispetto al Loop che è più zona lavorativa. Si trova appena a nord del Chicago River. Durante il mio ultimo soggiorno la scelta è ricaduta sullo Spring Hill & Suites Chicago Downtown/River North, ho preso un’offerta al volo e la struttura si è rivelata molto buona, con colazione inclusa! La mattina la sala è affollata e non molto grande, quindi scendete presto in modo da mangiare con la dovuta calma!

Dormire a Near North

Un’altra zona top, con tanti hotel di catene internazionali, perennemente affollato e a volte un po’ rumoroso. Near North è sicuramente meglio rispetto alla vicina zona del Navy Pier che è un po’ più isolato come quartiere, dal punto di vista dei mezzi di trasporto (ma come vediamo tra poco può essere una valida soluzione più economica).

Dormire a Gold Coast

Seppure non ben collegata al Loop come i sopracitati quartieri, Gold Coast è il quartiere chic di Chicago. Qui risiedono i ricchi e gli hotel sono decisamente più cari; si tratta di una soluzione decisamente più intima, le strutture sono più piccole e spesso ubicate in edifici storici. Se avete denaro da spendere e non vi pesa andare in giro in taxi… fateci un pensierino!

Dormire a Streeterville: la soluzione più economica

Streeterville si trova incastonata tra la sfarzosa zona del Magnificent Mile e le sponde del Lago Michigan.
Questo quartiere offre diverse soluzioni che possono essere prese in considerazione quando il budget per dormire è più contenuto. Non sto dicendo che si dorme con pochi dollari ma che ci sono più opzioni per chi predilige sistemazioni meno “lussuose” come ostelli o affittacamere.

dove dormire chicago

Le altre zone un po’ più decentrate come Lincoln Park, Old Town, Wicker Park, Bucktown sono soluzioni da tenere in considerazione da chi vuole vivere un po’ meno immerso nelle folle, chi cerca qualcosa di più autentico. Naturalmente il prezzo da pagare è che si è un po’ fuori mano e spostarsi in lungo e in largo richiede tempo e denaro. Discorso simile per Hyde Park e South Side, che forse però sono ancora più distanti.

Consigli per prenotare l’hotel a Chicago

  • Prenota con largo anticipo, possibilmente utilizzando l’opzione “cancellazione gratuita e paga in struttura”.
  • Andare durante il weekend può essere più economico poiché si evitano le tariffe più alte degli hotel business
  • Non avventurarsi in zone periferiche: le periferie di Chicago sono sconsigliate
  • Meglio risparmiare sul cibo che sulla posizione dell’alloggio
Lascia un commento