• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
guida viaggio Miami

Miami & Miami Beach: Guida di Viaggio

dove sei: Home » Guide USA » Miami
andrea assicurazioni

Torna alle Guide USA 

Risorse
 Hotel a Miami Beach
 Assicurazione Viaggio
 Ticket Tour e Attrazioni
 Noleggio Auto
 Voli per Miami

Approfondimenti
Attrazioni a Miami
Clima a Miami
Locali e divertimenti a Miami
 Aeroporto Miami

Visitare Miami & Miami Beach

Prima di iniziare a parlare del cuore del divertimento e del relax USA, è importante sottolineare il fatto che Miami e Miami Beach sono in realtà due città separate ma che per comodità andremo a descrivere come se fosse una sola.

Fino a qualche decennio fa la Florida intera e quindi anche Miami era la meta preferita dalle persone più avanti con l’età. Questi venivano per poter trascorrere in pace la loro vecchiaia allietati da un clima caldo durante tutto l’anno. Oggi, come sappiamo, le cose sono decisamente cambiate; Miami  è la capitale del divertimento giovanile degli Stati Uniti, anche se le persone anziane continuano a vedere la città come il luogo ideale dove potersi rilassare e godere la vecchiaia.

Miami non mi è piaciuta più di tanto mentre Miami Beach è sicuramente molto più interessante sotto ogni punto di vista.
Non posso certo dirti che sia il mio posto preferito negli Stati Uniti ma è sicuramente perfetto per staccare la spina da tutto: mare, sole, bei locali e anche qualcosa da vedere.

Geografia Miami

Miami vanta l’area metropolitana più grande della Florida, anche se la città in se conta poco più di 400.000 abitanti. E’ situata nella zona sud della penisola ed è molto vicina all’isola di Cuba e alle Bahamas, siamo quindi praticamente ai Caraibi, con tutte le conseguenze climatiche che ne derivano. Città di snodo tra il centro-america e il nord, soprattutto negli anni 70-80 è stato centro nevralgico dello smercio di cocaina proveniente principalmente dalla Colombia e diretta verso gli USA; ricordiamo tutti film come Blow o Scarface.

Arrivare a Miami Beach

E’ sicuramente l’aeroporto di Miami (MIA) il punto ideale per arrivare; lo scalo si trova a circa 12 Km da Miami Beach che potrete raggiungere via taxi o tramite navette private o autobus; informatevi comunque se il vostro hotel ha un servizio navetta gratuito.
Non molto lontano (50km) c’è l’aeroporto di Fort Lauderdale che viene spesso usato dalle compagnie low cost USA per i voli interni; ovviamente Miami può essere anche il punto di arrivo (o di passaggio) di un viaggio on the road, magari partendo da New York…

Una volta arrivati a Miami Beach non avrete nessun problema; tutto è a portata di mano: la spiaggia, i ristoranti, i locali… Per cui, a piedi, si raggiunge tutto senza particolari problemi.

Naturalmente, se avete intenzione di visitare le Isole Keys (sud), Orlando o altre zone limitrofe della Florida potrete noleggiare l’auto o prenotare uno dei tanti tour organizzati per le zone di maggiore interesse; simpatica la crociera di un giorno per le Bahamas. Se stavate pensando di andare a fare una capatina a La Havana è meglio se rinunciate dato che le due città sono prive di collegamenti, come se fossero distanti milioni di Km…

visitare miami beach

Cosa fare a Miami Beach

Miami Beach è una destinazione ideale sia per chi cerca il divertimento più sfrenato, sia per coloro che desiderano rilassarsi qualche giorno in spiaggia. Di sicuro non dovrete aspettarvi molto a livello di “attrazioni da visitare” poiché Miami non ha molto da offrire in termini turistici. Se alloggiate a South Beach, dove di norma si spera di trovare l’hotel, potrete dedicare una giornata alla visita della città di Miami, ma non aspettatevi chissà cosa.

Little Havana e l’Art Déco Historic Districts di Miami Beach sono per me le due cose più interessanti da visitare.
Il quartiere cubano si trova a Miami, a ovest di downtown mentre il distretto di Art Déco è a Miami Beach.
Leggi cosa vedere a Miami!

Se non vi accontentate di Miami, noleggiate un auto e giratevi la Florida (e magari anche l’Alabama e la Louisiana). Poco più a nord di Miami Beach ci sono altre divertenti cittadine di mare come Fort Lauderdale o West Palm Beach. Per arrivare a New Orleans (Louisiana) sono circa 1400 km. E non dimentichiamoci l’arcipelago delle Keys che si raggiunge in auto, passando una serie interminabile di ponti sull’oceano.
Ci sono davvero mille possibilità per un on the road indimenticabile.

Dove Mangiare a Miami e Miami Beach

A Miami è forte l’influenza culinaria del centro e del sud america, cubano e peruviano soprattutto. Non non abbiamo fatto grandissime ricerche ma abbiamo comunque trovato validi locali, alcuni che già conoscevamo visto che sono catene.

Shake Shack

1111 Lincoln Rd, Miami Beach
A Lincoln Road, Miami Beach, c’è anche un punto vendita di Shake Shack che per me è una delle migliori catene di burger negli USA. L’ho provato per la prima volta a New York e me ne sono innamorato.

GO-GO Fresh Food

926 Alton Rd, Miami Beach
Affacciato su una delle arterie principali di Miami Beach, GO-GO Fresh Food si è rivelata una pausa perfetto dal pesante cibo che avevamo ingerito nei giorni precedenti a spasso per il south USA.
Belle insalate a prezzi contenuti!

Pollos & Jarras

115 NE 3rd Ave
Nel giorno che abbiamo dedicato alla visita di Miami downtown ci siamo imbattuti quasi casualmente in questo ristorante peruviano – sud americano.
Ci siamo trovati bene e abbiamo speso il giusto, mangiando naturalmente pollo!

Las Olas Cafe

644 6th St, Miami Beach
Volevamo provare qualcosa di cubano a Miami Beach, dopo qualche ricerca abbiamo trovato questo locale vicino a Washington Ave: posto piccolo, spartano e abbiamo visto che la sera chiude presto (noi siamo andati per pranzo).
Il cibo mi è piaciuto e si spende relativamente poco!

Lascia un commento

1 commento
  • Ciao !
    Ho letto il tuo articolo su Miami, veramente interessante !
    Volevo chiederti quali locali mi consigli di notte con il mio fidanzato e quali sport si possono fare .
    Grazie mille

Instagram has returned invalid data.