• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
new orleans hotel

Hotel New Orleans

dove sei: Home » Guide USA » New Orleans » Hotel
andrea assicurazioni

Torna a Guida New Orleans 

Dove dormire a New Orleans

Se avete intenzione di soggiornare a New Orleans, eccovi qualche buon albergo in cui trascorrere la vostra vacanza:

Prima di passare ad un breve elenco di buoni hotel, vogliamo segnalarvi il nostro fantastico servizio che confronta le offerte delle migliori agenzie online, risparmio assicurato, fino all’80%

Confronta le offerte hotel a New Orleans, fino a -80%!

Bourbon Orleans Hotel, presso il French Quarter
Il complesso in questione, è caratterizzato da palazzi a due, tre e quattro piani costruiti intorno al 1830. All’interno, l’atrio è un mix elegante di colonne d’argento, una monumentale scalinata, e divani e poltrone con cuscini di color salmone, verde e oro. Le stanze sono dotate di letti comodi e bagni in marmo. L’esterno è invece dotato di una spaziosa piscina. I

Columns Hotel, presso il Garden District.
Il complesso in questione, è una villa con 20 camere ornate da oggetti antichi. L’hotel fu costruito nel 1883 come Queen Anne Palace per un barone del tabacco. Ogni stanza è unica e possiede al suo interno, caminetti di marmo, armadi riccamente intagliati e vasche da bagno deliziosamente rifinite. Nelle zone comuni si possono ammirare soffitti alti e preziose opere d’arte. Le colazioni, incluse nel prezzo, sono molto abbondanti.

Hotel Monteleone, presso il French Quarter
Il complesso in questione, è uno splendido vecchio hotel. L’ingresso è con i listelli in terracotta, l’atrio è grandioso e le camere sono confortevoli. L’hotel, costruito nel 1886 e fondato da Antonio Monteleone, dispone di 600 stanze tutte decorate con sfumature dorate (il livello “deluxe” offre scorci del French Quarter e del fiume davvero interessanti). Vi soggiornarono Hemingway, Faulkner, Capote e tanti altri.

Soniat House, presso il French Quarter
L’hotel è composto da tre case, classico esempio di eleganza creola. Si entra passando per una splendida loggia, che conduce direttamente ad un cortile arricchito da felci, palme nane e una bella fontana. Le camere variano in grandezza e arredamento, i mobili sono antichi e favolose opere d’arte abbelliscono le pareti. I bagni dispongono di banconi di marmo ben illuminati.

The Chimes, presso il Garden District
Hotel costituito da cinque splendide camere soltanto, disposte intorno a un patio e dei giardini. La n° 1 ad esempio, è una soffitta con una scala a sbalzo in legno di cipresso e una doccia decorata con piccole pietre levigate, mentre la n° 2 ha un caminetto e un letto matrimoniale a baldacchino in mogano. Tutte le stanze hanno pavimenti in pino e wi-fi gratuita. Una colazione a base di dolci freschi e frutta viene servita alle 9:00 nella sala da pranzo, dove potrete avere anche i drink o le bottiglie d’acqua in omaggio.

Lascia un commento