attrazioni pittsburgh
dove sei: Home » guide USA » Pittsburgh » Attrazioni Pittsburgh

Attrazioni Pittsburgh

Quando si decide di visitare Pittsburgh, non si deve ricercare a tutti i costi “l’attrazione”, ma si deve piuttosto cercare di dare uno sguardo d’insieme ad una architettura davvero molto particolare, moderna che allo stesso tempo riesce ad essere molto più peculiare e riconoscibile rispetto a tante altre città americane.
Sicuramente a giocare un ruolo determinante nella sua conformazione urbana è stata la posizione, raccolta tra tre corsi d’acqua.

Per visitare Pittsburgh basta un giorno, un giorno e mezzo includendo anche uno o due musei, la città può essere facilmente ricompresa nel vostro itinerario tra New York o Philadelphia e le Niagara Falls.
Come vedremo, oltre a Mount Washington che regala foto da cartolina, girare per Pittsburgh è semplice visto che downtown è di dimensioni contenute e possono bastare un buon punto d’appoggio ed i vostri piedi.

Cosa vedere e visitare a Pittburgh, PA

I ponti di Pittsburgh

446 ponti che possono contarsi nella cittadina sono delle più disparate dimensioni, i principali e soprattutto il Roberto Clemente Bridge (Sixth Street Bridge), che ricorda molto un piccolo e moderno Brooklyn Bridge, sono ottimi esempi di architettura moderna.

vista mount washingtonVista da Mount Washington

Vista Panoramica su Pittsburgh

Visto che, a mio avviso, la cosa più bella di Pittsburgh è proprio Pittsburgh, cioé la città nel suo complesso, la prima cosa da fare è quella di dirigersi a Mount Washington (appena fuori dalla città) che potrete raggiungere grazie alla funicolare Duquesne Incline, inaugurata nel lontano 1877. Una volta li potrete godere di una panorama fantastico della città, una vista davvero stupenda sia con la luce del sole, sia di sera. Da non perdere!

Vista la città dall’alto, potete procedere all’approfondimento dei principali punti di interesse. Girate con calma tutto il downtown, fermatevi a prendere una caffé in uno dei tanti bar, godetevi una giornata nella città più vivibile d’America.

Visitare il cuore di Pittsburgh

Come dicevo, i quartieri centrali si girano praticamente senza ausilio di mezzi di trasporto (se non per arrivare in centro). Il vostro obiettivo è il triangolo di terra delimitato dai fiumi Allegheny (nord) e Monogahela (sud), la cui punta è il Point State Park che quindi può rappresentare l’inizio o la fine del vostro itinerario.

Se partite dal parco, fate una rilassante passeggiata fino alla sua punta ovest (dove c’è la fontana) e addentratevi quindi verso Downtown (utilizzare una mappa anche virtuale come GoogleMap è di grande aiuto). Passeggiate ed ammirate gli alti edifici del centro, arrivando quindi a Market Square.
Appena a nord di downtown sorge il Cultural District, dove si trovano musei e collezioni d’arte.

andy wharol museumAndy Wharol Museum

I Musei di Pittsburgh

Se amate i musei e l’arte moderna non potete assolutamente perdervi l’Andy Warhol Museum, visto che Pittsburgh è la città natale e di sepoltura del grande artista americano. Qui potrete trovare numerose opere tra le più famose. Famoso e molto visitato anche il museo di storia naturale Carnegie Museum of Natural History.
Altri musei d’interesse minore sono il Western Pennsylvania Sports Museum, che racconta la storia dello sport a Pittsburgh, il Fort Pitt Museum dedicato alla storia della città, il Carnegie Science Center, museo interattivo sulla scienza e la Mattress Factory, una celebre galleria d’arte che espone pezzi originali di altissimo valore ed ospita spesso mostre di grande importanza.

pittsburgh universityPittsburgh University

Sport a Pittsburgh

Se amate gli sport, quelli americani ovviamente, Pittsburgh è per voi la città ideale. Fatevi un giro all’Heinz Field , lo stadio degli Steeler, squadra di football locale militante nella NFL. Anche l’Hoeckey sul ghiaccio è ad altissimi livelli grazie ai Pittsburgh Penguins (NHL). Bello lo stadio dei Pirates della MLB di Baseball, il PNC Park.
Gli amanti del basket potranno trovare la squadra dei Panthers che milita nel campionato universitario NCAA. Al centro della città si trova anche la Pittsburgh University, una prestigiosa università tra le prime 60 al mondo per importanza.

Point State ParkVista di Point State Park

Se volete poi il nome di qualche celebre edificio cittadino, uno dei più noti e visibili (date le dimensioni ragguardevoli) è il Ppg Palace di colore scuro, la Heinz Memorial Chapel, e la St. Anthony’s Chapel. Fatevio infine quattro passi, se la giornata è buona, a Point State Park, gradevole parco molto frequentato nella bella stagione.

Aggiungiti alla discussione