dove sei: Home » guide USA » Washington » Attrazioni » Georgetown

Georgetown Washington, guida alla visita del quartiere

Georgetown è il quartiere più antico di Washington. Venne fondato nel 1751 e da allora l’ambiente non ha fatto grandi evoluzioni, almeno non da un punto di vista architettonico. Stradine strette costruite con pietre antiche, casette tipiche e ben proporzionate sopra le colline. Il tutto è curato in maniera quasi maniacale. Non una carta per terra, non una crepa sulle mura dei negozi e delle abitazioni.

visitare georgetown

Georgetown offre tanto anche ai giovani. Nonostante le mura stesse emanino una sensazione di antichità, i giovani sono soliti frequentare il luogo grazie ai negozi alla moda presenti lungo M Street, i bar e i locali dove fermarsi a studiare fino a tarda notte e le pasticcerie.

Come arrivare a Georgetown, Washington

A Georgetown non arriva la metropolitana di Washington D.C., quindi l’unico mezzo pubblico disponibile per arrivare è l’autobus. Ce ne sono diversi, la cosa più semplice è affidarsi a Google Maps in modo da poter scegliere la linea più conveniente. Se invece avete voglia di camminare potete sempre optare per una passeggiata lungo il Potomac River dalla stazione di Foggy Bottom.

Cosa vedere nel quartiere di Georgetown

Una delle maggiori attrazioni di Georgetown sono le pasticcerie. Si, proprio i “comuni” negozi di dolci presenti anche qui in Italia. Georgetown è conosciuta come la sede non ufficiale dei cupcake. Qui potrai assaggiare i migliori dolcetti di Washington.

georgetown visitare

M Street. Se ti piace fare shopping e vuoi fare qualche acquisto griffato, magari mangiando un cupcake o bevendo un caffè tra un negozio e l’altro, questa è la via migliore del quartiere.


La Georgetown University. L’omonima università è una delle strutture architettoniche più belle di tutti gli Stati Uniti. Si tratta invece della più antica università gesuita e cattolica di tutto il nuovo continente. Una facciata maestosa, che intreccia un misterioso fascino gotico ai secoli di storia racchiusi sia nelle sue mura che nei libri di testo in essa contenuti.

Se cerchi la tranquillità, i posti migliori di Georgetown sono due. Potrai andare sulle rive del Potomac, oppure su quelle del Chesapeake and Ohio Canal (comunemente chiamato C & O Canal). Due posti idilliaci dove passeggiare e mettere ordine alle proprie idee.

georgetown-washington

Concludo il paragrafo dicendo che Georgetown è tutta da visitare, perché la vera bellezza di questo luogo è racchiusa proprio all’interno delle sue vie, sulle colline dove si trovano le storiche case del luogo, all’interno dei ristoranti e i bar tipicamente americani. È qui, nella quotidianità di Georgetown che possiamo trovare una delle perle più lucenti di tutto Washington.

Aggiungiti alla discussione