myusa.it
itinerari usa
dove sei: Home » Itinerari viaggio USA

Itinerari viaggio USA

Itinerari on the road negli Stati Uniti

Se esiste un modo per vivere davvero a pieno gli USA, quello è di sicuro l’on the road. Un’esperienza, unica, che vi apre realmente le porte del nuovo mondo e vi farà scoprire l’essenza degli Stati Uniti d’America, quelli più autentici.

Queste sono alcune proposte elaborate dall’esperienza del team di myusa.it, da Andrea, da Renata e dall’imbattibile Marco. Buon viaggio!

coast to coast Coast to Coast USA

Un classico degli on the road USA… dalla costa est a quella ovest entrando nel cuore degli States!

 

route 66

Route 66: Mother Road

Alla scoperta di quella che è stata la strada più famosa deli USA, simbolo indiscusso dell’on the road

 

california arizonaIl classico: California & Arizona

Non c’è nulla di più emozionante che iniziare da qui, tra le meraviglie di California e Arizona.

 

itinerario yellowstone

Da Yellowstone a Los Angeles

Un viaggio alla scoperta dei tanti volti degli USA, dal Montana si attraversa mezza america fino ad arrivare in California

 

floridaFlorida: spiagge, glamour e natura

Scopriamo tutte le anime della calda Florida

 

parchi utah

Grandi Parchi tra Utah, Arizona e California meridionale

Alcune delle meraviglie naturali tra Salt Lake City e Los Angeles passando per Las Vegas

 

new england usa

 Il New England e il Canada orientale

Un itinerario pieno di grandi città e tantissima natura sconfinata

 

grandi laghi

North East Coast e Grandi Laghi

Dalla città del blues, Chicago, alla scoperta dei Grandi Laghi USA e del suo Nord East

 

parchi nord ovest

I Grandi Parchi USA del Nord Ovest

Un itinerario davvero selvaggio alla scoperta delle bellezze naturali di 5 stati

Non ci stancheremo mai di ripeterlo, c’è solo un modo per scoprire i veri Stati Uniti, quelli dei parchi naturali più belli e selvaggi, quelli della provincia. Prendete un’auto, una moto o un camper e iniziate la vostra esperienza on the road.

Organizzare un itinerario su strada

non è così complicato come può sembrare. Quello che serve è una buona preparazione prima della partenza, occorre studiare e spulciare bene il nostro sito per raccogliere tutte le info necessarie. Perché essere bene a conoscenza di quello che si farà è un presupposto fondamentale per godersi un viaggio nella più totale libertà, anche di sbagliare starda!

[icon color=”#444444″ size=”20px” target=”_blank” name=”moon-image”] Quale zona volete visitare? – Gli Usa sono sconfinati e la prima cosa da fare è capire quali paesaggi vorrete vedere. Tolto il coast to coast che spazia da est a ovest (e anche qui c’è da scegliere per dove passare…), il nostro consiglio è decidere un’area da approcciare, senza voler per forza strafare…
Vi interessa il Grand Canyon? Volete visitare Yellowstone? Il vostro itinerario non può non prevedere New York City? Partite dai vostri interessi e da questi costruite le tappe del viaggio.

[icon color=”#444444″ size=”20px” target=”_blank” name=”moon-image”] Stabilite una città d’arrivo e una di partenza – Da qualche parte dovrete arrivare in aereo, giusto? Allora scegliete la città (dotata di un aeroporto) in cui partirete e quella in cui arriverete e riprenderete l’aereo. Sappiate che se la città è la stessa (tour circolari) risparmierete sul noleggio auto e forse sull’aereo.
Esempio: nel mio primo in the road sono arrivato e ripartito da Los Angeles, in un altro sono partito da San Francisco e ho concluso a Denver.

[icon color=”#444444″ size=”20px” target=”_blank” name=”moon-location-2″] Definite le tappe – Andate su Google Map e iniziate a creare tappe e spostamenti, evitate di fare troppi viaggi infiniti e capite quali strade fare o non fare in base alla loro bellezza (non sempre la più veloce). Dedicate il giusto tempo alla visita delle attrazioni, parchi o città che siano senza fare quelle corse giusto per dire di aver visto tutto. Dove non arrivate sarò la partenza del vostro prossimo itinerario.

[icon color=”#444444″ size=”20px” target=”_blank” name=”moon-credit-2″] Cosa prenotare – Una volta deciso l’itinerario, lasciatevi sempre liberi due/tre giorni nel caso decideste di restare più in qualche località o nel caso aveste fatto male i conti sulle tempistiche, prenotate volo (in primis) poi l’auto, e l’hotel per le primissime notti, così non avete vincoli. I restanti hotel ve li prenotate una volta in USA, un paio di giorni prima o anche uno (occhio se siete in altissima stagione!!), magari usando il servizio del nostro sito.
Non dimenticate poi l’assicurazione viaggio che è a dir poco fondamentale!

103 commenti

  • Ciao Andrea

    Ad agosto vorrei fare da Boston a San Francisco toccando gli stati del Nord.
    Mi consigli quali stati meritano di più??

    Grazie

  • ciao Andrea vorremmo fare la route 66 ma partendo da Los Angeles vorrei vedere san diego e tornare verso Las Vegas e da li Chicago cosa mi consigli?
    Grazie
    ciao

    • Ti consiglio di leggere il nostro itinerario sulla R66 (ti consiglierei di partire però da San Diego poi Los Angeles e da li iniziare la R66), con la consapevolezza che tanti tratti della strada vanno cercati perché ora sono diventate strade “secondarie”

  • Ciao! Io vorrei organizzare un viaggio on the road con una mia amica. Mi piacerebbe farmi la route 66 e magari riuscire a visitare qualche parco. Potresti darmi qualche consiglio? E quanti giorni servirebbero?

    • Ciao Joanna, leggi il nostro itinerario lungo la R66, magari aggiungi delle deviazioni verso i parchi che ti piacerebbe vedere. Aiutati con Google Map! Per quanto riguarda i giorni dipende da cosa vuoi fare!

  • Ciao Andrea. Davvero complimenti per il sito ben strutturato e ricco di informazioni utili. Farò un viaggio di 15 giorni con mio marito e mio figlio (14 anni) negli States esattamente con 6/7 giorni a New York e poi noleggio auto Cascate del Niagara Washington Philadelphia e rientro a NYC.
    Hai qualche consiglio da darmi per 2 tappe intermedie tra NYC e Niagara e tra Niagara e Washington.
    Grazie Marina

    • Ciao Marina! Grazie! Io mi ero fatto un giretto il Pennsylvania, bello stato, molto verde! Mi ero fermato a Lancaster e a visitare la capitale Harrisburg (sono piccole cittadine). Poi tappa a Pittsburgh che mi è piaciuta molto. Ovviamente così allunghi, se vuoi farla corta c’è poco da vedere temo…magari Pittsburgh puoi farla a ritorno!

  • Complimenti per il sito. Ho una domanda: avrei in testa un itinerario che parte da New York e arriva a Miami, toccando come tappe intermedie (possibilmente) Filadelfia, Washington, Charlotte, Charlestone e Orlando. In base alla vostra esperienza quanti giorni di viaggio ci vogliono per fare le cose senza fretta e avere il tempo di vedere i posti? Su questo itinerario ci sono delle cittá o cose interessanti da vedere in particolare?

    • Ciao Carlo! Per quello servono almeno 25 giorni, poi dipende cosa si vuole fare e vedere. Con Google Map ti potrai rendere conto delle distanze. Il nord est è molto interessante, fino a Washington c’è molto da vedere poi non perderti alcune cittadine interessanti come Virginia Beach e Wilmington. Molto belle le Outer Banks!

  • Ciao Andrea, innanzitutto complimenti per il sito, pieno di informazioni e cose utilissime per la pianificazione di un viaggio per gli States. Comunque ti volevo fare una domanda: io vorrei arrivare in Oregon, partendo da New York in auto da solo a fine Settembre. In primis ti chiedo se da solo è fattibile e in secundis quanti giorni dovrei fare per godermi per bene il tragitto? Grazie e tanti saluti

    • Ciao Riccardo! Grazie mille!
      Fattibile è ovviamente fattibile, i costi sono più alti ma non ci sono motivi evidenti per cui sconsigliartelo, se te la senti …
      NYC – Oregon è un coast to coast, io direi almeno 25 giorni, poi dipende dai ritmi: accelerare troppo può significare perdersi cose molto interessanti.

  • Ciao Andrea sono ritornata da pochi giorni da un viaggio negli states favoloso. Devo dire che dal tuo blog ho preso tanti spunti. Lo trovo veramente fantastico, sei sicuramente meglio di un tour operator. Io ho fatto un viaggio on the road di circa venti giorni e con calma sto pubblicando articolo dopo articolo. Sarebbe bello che tu, tra un viaggio e l’altro, trovassi il tempo di leggere qua e là delle mie emozioni e avventure negli USA. Mando anche a te il link al primissimo articolo e spero tu riesca a farmi sapere cosa ne pensi. Un grossissimo smack da un’appassionata di viaggi 🙂

    https://viaggiandoconbea.com/2016/05/28/america-il-mio-viaggio-on-the-road/

  • Ciao Andrea dal 18 agosto al 01 settembre sarò a New York, all’inizio ho pensato di dedicare tutti i giorni alla grande mela,ma ora sto pensando se accangiare un giro magari di qualche giorno in macchina nei limitrofi?cosa mi consigli?cosa potrei visitare?grazie Roberta

    • Ciao Roberta, qualche giorno fuori è una bella idea. Io sceglierei tra Boston e il Massachusetts in un assaggio di New England, oppure Philadelphia+Washington+Annapolis. Ci sono poi le Niagara Falls che sono belle e imponenti ma a me non fanno impazzire…

  • ciao Andrea,avrei bisogno di un consiglio,vorremmo fare dal 16 al 30 agosto un giro in america,gia prenotato il volo da Milano a Nyc dove pensavamo di rimanerci per 5 giorni poi noleggiare auto e fare boston, Niagara falls,Washington,Philadelphia e di nuovo nyc per prendere il volo di ritorno.
    avrei pensato di fare una tappa intermedia sulle tappe Niagara falls- Washington e boston- Niagara falls,dato che la distanza da fare in macchina e notevole.il dubbio mio non vorrei passare troppo tempo in macchina e non riuscire a vedere molto,e inoltre partire da nyc e entrare nelle citta come boston e Washington in auto è fattibile dal punto di vista del traffico ?

    • Ciao Libero! Il traffico puoi trovarlo come in tutte le grandi città anche se devo dire che l’ultima volta che sono stato nel North East non ho mai incontrato code lunghissime… Organizzati le tappe intermedie, l’importante è avere il giusto tempo per visitare le belle città della costa est!

  • Ciao Andrea! il tuo sito è splendido! ho bisogno di chiarirmi le idee… allora mi prestano una casa per 20 giorni in Los Angeles, una bella zona a sud d beverly Hills.
    quindi non farò un viaggio tutto “on the road”.
    siamo in 5: due adulti, due adolescenti e una bambina, e vorrei mettere insieme cose che piacciano a tutti.
    la mia idea sarebbe questa:
    2 giorni in città
    3 giorni parchi divertimento (Universal e Disneyland)
    4 giorni di spiagge
    1 giorno Las Vegas
    5 giorni canyon: – Grand Canyon – Monument Valley – Antelope – Bryce
    1 giorno San Diego
    1 giorno Sequoia National Park
    3 giorni San francisco

    mi sembra troppo. ma non so che cosa sacrificare… mi sembra sciocco sacrificare la parte sud visto che siamo in zona e quindi potrei togliere san francisco.
    d’altra parte escludo di fare un’altra vacanza di famiglia nella west coast… e quindi mi dico: se frisco è così imperdibile…
    ho anche pensato di togliere un canyon, perché non sono proprio sicora che i ragazzi apprezzino 5 giorni di canyion…
    le sequoie giganti… mi piacerebbero tanto.
    tu che dici? san francisco è così imperdibile? c’è qualche altra meta a sud che potrebbe bilanciarne la perdita? o rinuncio a bryce, per esempio, e ci faccio stare frisco?

    grazie mille, qualsiasi cosa mi consigli!

    Ila

    • Ciao Ilaria, la cosa non è così immediata. Partiamo dal presupposto che Frisco è la città più bella della California, non c’è proprio paragone con Los Angeles. Anche San Diego merita. Grand Canyon, Antelope + Horseshoe e Monument è già un buon itinerario di natura, il Bryce è stupendo ma sacrificabile perché un po’ fuori mano rispetto all’itinerario.
      Vai su Google Map e controlla che sia tutto fattibile dal punto di vista dei km e del tempo di viaggio tra una tappa e l’altra.

  • Ciao Andrea.

    Dopo mesi e mesi di ricerche, prenotazioni, cancellazioni e riprenotazioni, modifiche, patenti, esta, passaporti, fogli di ogni forma e tipo e “spulciamenti” del tuo sito sono finalmente arrivato ad ultimare (quasi) il programma di viaggio.
    Contavo in un confronto con te (o chiunque altro abbia fatto questa esperienza e abbia la pazienza e un pò di tempo per leggere il mio itinerario) per poter perfezionare e nel caso modificare alcune cose. La maggiore preoccupazione sono ovviamente le distanze. Avendo 13 giorni a disposizione e avendo voluto coprire un bel pò di roba, riusciresti a dirmi se questo itinerario è fattibile o se devo apportare qualche modifica? Grazie mille per l’aiuto, e spero di cominciare – con questo viaggio – le mie esplorazioni del nuovo continente.
    Arriviamo a S.Francisco il 18 Agosto pomeriggio. Visitiamo il 19 e 20. Il 21 mattina partiamo per lo Yosemite (visiteremo solo la Valley perché essendo estate il Tioga Pass sarà aperto e lo percorreremo fin giù a Bishop dove pernotteremo). Il 22 ci mettiamo in viaggio verso la Death Valley (probabilmente verso l’1 del pomeriggio in modo da trovarci nella valle quando le ore più bollenti saranno passate – pernotteremo a Furnace Creek, speriamo di riuscire a vedere la Via Lattea di notte se il tempo permette) . Prima domanda: è possibile guidare attraverso la Death Valley e visitare Dante’s Peak o bisogna avere una guida? Il giorno successivo partiamo presto dalla Death Valley (sempre per evitare di ingolfare la macchina col caldo) verso Las Vegas dove resteremo il 23 e il 24. Il 25 mattina ci dirigiamo verso Page per visitare l’Antelope Canyon e restare lì a dormire. (Questa è la parte del viaggio di cui sono più insicuro) Il 26 siamo diretti al Grand Canyon, che visiteremo e poi ci metteremo di nuovo in viaggio verso Las Vegas dove pernotteremo per spezzare le otto ore di tratta che ci separano dall’ultima parte del viaggio (Santa Monica). Dunque il 27 pomeriggio raggiungeremo Santa Monica dove, tempo permettendo, ci rilasseremo con un pò di mare fino al 30, (magari un giorno dedicato a L.A. ma è un magari abbastanza grosso perché nessuno me ne ha mai parlato con chissà quanto entusiasmo ) quando ripartiremo verso S.Francisco percorrendo la Pacific Coast Highway per andare in aeroporto.

    Quanto è fattibile e quanto è una chimera questo progetto? Aspetto tuoi consigli. Un abbraccio.
    Tom

    • Ciao Tom, senza scendere nei dettagli, cosa che purtroppo ci riesce difficile viste le tante domande su itinerari. Il consiglio che ti voglio dare è di prendere Google Map e definire tappa per tappa, tenendo conto delle ore di viaggio. Cerca di lasciare il tempo per la visita del parco, altrimenti puoi solo dire di esserci passato. La Death Valley puoi girarla da solo (ad eccezione di The Race Track dove purtroppo è complicato avventurarsi) ma occhio al caldo!! A page ricordati dell’Horseshoe Bend. Tra Los Angeles e Frisco via Pacific ci metti un po’…

    • Ciao Tom, scusa se mi permetto ma io ho fatto più o meno il tuo tour e lo rifarò quest’anno in agosto come te.. ti do qualche dritta.. la prima è di passare al sequoia prima di andare nella death valley e quindi fare una notte li.. o cmq in zona.. la seconda è di togliere una notte a las vegas perché oltre a farci 2 notti ci ripasserai al rientro da quello che ho m letto ebti posso assicurare che non servono 2 notti a las almeno che te non sia un patito di slot e poker.. con 24h la vedi tutta e non ti serve altro.. per il resto los angeles non vale la pena.. meglio san diego o un’altro giorno a san francisco! Ciao e buon viaggio

    • Carissimo Tom scusa se mi intrometto tra te e Andrea. Ho appena fatto parte del giro che tu hai programmato. L’ho fatto nel senso inverso ma la sostanza è quella. Prima di tutto mi permetto di darti il mio link dove potrai trovare proprio delle notizie interessanti sul viaggio. Spero di aver caricato tutto prima della tua partenza perché fare un post prende ore ed ore del tuo tempo. Il mio itinerario è suddiviso in tanti post quindi ti invio solo il primo a te la possibilità di guardare anche gli altri. Fammi sapere. Scusa Andrea se mi sono intromessa ma io ho preso molti spunti dal tuo blog per il mio viaggio e spero, anch’io, nel mio piccolo di dare un contributo a chi intraprende questo viaggio favoloso. Ciaooo
      https://viaggiandoconbea.com/2016/05/28/america-il-mio-viaggio-on-the-road/

  • Ciao Andrea, complimenti bellissimo progetto pieno di idee e consigli. Volevo un tuo parere 1 mese esatto dal 4/ottobre al 4/novembre arrivo e partenza Los Angels . Macchina a noleggio Che itinerario mi conseglieresti? Secondo te Los Angeles San Francisco arrivare fino a Seattle per poi rientrate da Yellowstone Nat , Salt lake , Zion per poi tornare a Los Angeles . Ovviamente ho scritto solo alcuni luoghi per darti idea del giro… Dimmi tuo parere … Troppo lungo per 1 mese? Ti sembra un buon giro? Grazie mille e ti sarò grata se vorrai darmi tuoi consigli.

    • Ciao Paola, un mese è davvero tanto ma prenditi il tempo che serve per il tuo itinerario. Io ti consiglio il South West! I parchi da considerare sono i soliti: Yosemite, Death Valley, Sequoia, Grand Canyon, Bryce Cnyon, Zion, Monument Valley, Antelope Canyon e Horseshoe, Yellowstone. Le città: San Francisco, Las Vegas, anche Portland e Seattle sono interessanti. Fai un bella cernita, definisci dove vuoi andare e calcola tempi e distanze con Google Map!

  • Ciao Andrea, ti sto seguendo da qualche anno ed ho sempre trovato consigli utili. Quest’anno però ho bisogno di qualche info in più : con mio marito stiamo organizzando un viaggio itinerante in auto da Chicago passando per Milwaukee (museo Harley) poi Springfield, St. Louis, Memphis, Lynchburg (museo JD), Louisville, Indianapolis e Chicago … siamo indecisi su quanto fermarci nelle varie città, soprattutto quelle a sud, Indianapolis poi non trovo info utili su cosa visitare a parte la pista da corsa … Meglio St. Louis o Louisville.. Ci puoi aiutare ?
    Grazie mille Fra

    • Ciao Francesca! Grazie, sono felice, cerchiamo di migliorarci anno dopo anno…
      Chicago è una delle mie città preferite, almeno 3 giorni pieni devi dedicarglieli, 4 se vuoi farti anche le zone un po’ meno turistiche come la vicina Oak Park. Per le altre città che hai menzionato non serve troppo tempo, diciamo che 1 o 2 giorni possono bastare. Tra Louisville St. Louis sceglierei la seconda. Non abbiamo inserito ancora la guida ad Indianapolis e ti prometto che a breve lo faremo: diciamo che potresto visitarla a partire dal suo cuore che può coincidere con il Sodiers and Sailors Monument. Li nei pressi troverai altre attrazioni come lo State Capitol, la Scottish Rite Cathedral,… e più a nord il Central Canal dove potresti fare una passeggiata.

  • Ciao Andrea, Complimenti per il sito, davvero carico di informazioni! Tra l’agosto e settembre 2017 io e mio marito vorremmo fare un viaggio on the road nella zona del sud culla del blues, Soul, Jazz, all’insegna della musica senza escludere il country. Che tappe ci consigli per 12 gg di viaggio? Io vorrei partire da Chicago e magari riuscire a vedere anche New York!!!! I costi a quanto potrebbero aggirarsi?
    Spero davvero di ricevere una tua risposta…….ho voglia di cominciare a pianificare!!!!
    Grazie! !!!

    • Ciao Emanuela, mi spiace ma fare stime non è facile, posso sbagliarmi e quindi evito di farle. Diciamo che inizi a renderti conto quando cominci a pianificare, guardi i voli e gli hotel che sono la spesa maggiore.

  • Ciao Andrea,
    io e la mia ragazza stavamo pensando di organizzare un viaggio in America per la laurea. Nel nostro itinerario non può mancare NY però avremmo piacere di visitare le principali città della California e il Grand Canyon. La durata del viaggio dovrebbe essere all’incirca di 15 gg. Lo ritieni fattibile? In alternativa cosa suggeriresti?
    Grazie mille in anticipo.

    • Con 15 giorni hai due alternative, la prima è ti fai NYC (almeno 5 giorni) poi noleggi l’auto e ti crei un itinerario in base ai vostri interessi (Philadelphia, Washington, Boston e il Massachusetts, Cascate Niagara, New England…). Oppure visiti NYC, poi prendi l’aereo e ti fai un mini on the road in california-arizona ma secondo me rischi di rovinarti dei posti che vanno visti con calma, in un viaggio di 15-20 giorni tutto dedicato al south west

      • Ciao Andrea. Complimenti per le informazioni che ci dai. Vorrei organizzare un viaggio di 15 gg negli states per la primissima volta partendo da new york 2/3 notti per poi proseguire con autonoleggio verso altre mete. Considerando che sono molto attratta da LA- Las Vegas-San Francisco cosa mi consigli di fare? Invertire l’arrivo con Los Angeles e terminare con NY?Oppure che altre mete mi consigli da vedere assolutamente? Sono molto confusa! Ma come prima volta e con soli 15 gg vorrei vedere il top del top 😊!salutiiii e grazie

        • é davvero difficile consigliarti il top… diciamo che dipende molto dai gusti personali (città, natura…). Per vedere minimamente NYC servono almeno 5 giorni pieni. Poi nel south west c’è tantissimo da vedere e San Francisco a me piace moltissimo. Tra i parchi del SW trovi Yosemite, Death Valley, Grand Canyon, Monument Valley, Zion, Bryce Canyon, Antelope Canyon,…

  • Ciaooooo!!!secondo te un San Diego Miami on the road é fattibile??16/17 gg utili circa…non trovo nessun diario o itinerario….siamo noi che siamo strani😋…consigli eventuali???grazieeeeee!!!

  • Buonasera, il prossimo 9 gennaio andremo a Yellowstone per poi proseguire a mt rushmore, moab, las vegas etc.
    La nostra problematica è l organizzazione del parco Yellowstone, poi siamo fanatici dell on the road americano (è la 6a volta.)
    Quanti giorni servono e come e dove alloggiare?
    Grazie e complimenti

  • Ciao Andrea e complimenti per il bellissimo blog. Vorrei chiederti consiglio. Dal 23 ottobre al 1 novembre io e mio marito saremo negli USA, prima per un giro per conto nostro, poi ci spostiamo fino all’8 nella zona di S. Diego un’altra settimana circa, per via del suo lavoro. Per quanto riguarda la prima parte del viaggio, vorrei chiederti consiglio sull’itinerario, che prevede volo di arrivo a San Diego, transfer a Las Vegas, 2 notti e poi noleggio auto o RV. Da lì si parte per 7 notti con: Grand Canyon, Canyon de Chelly (vale la pena?), Monument Valley, Bryce Canyon, Zion Canyon (ma vedo che tu consigli molto anche Antelope Canyon e Horseshoe bend…..) e ritorno a Las Vegas per riportare auto e riprendere volo per San Diego. Due domande: è fattibile questo itinerario o non ce la faremo mai? mio marito intenderebbe viaggiare sempre il pomeriggio, arrivando in serata nei siti previsti, anche per pernottare in luoghi ‘significativi’, e visitarli nella mattina successiva, per poi ripartire. Mi domando se in questa stagione in alcune mete non sia troppo fresco per visitarli la mattina ma se sia meglio farlo nel centro della giornata. Inoltre avremmo avuto l’idea di noleggiare un RV tipo piccolo pullmino attrezzato con letto, ma ho visto che le temperature notturne in alcuni di questi parchi in questo periodo si aggirano intorno agli…. ZERO GRADI! Quindi mi domando se non sia meglio optare per un’auto normale…più motel per non patire il freddo, tenendo anche conto che molti campground hanno servizi molto basici! Noi siamo comunque campeggiatori….ma sempre in zone di mare e calde! Mi puoi dare alcuni consigli in merito sul clima/temperature visto che trovo poche informazioni dettagliate in giro? Grazie mille!!!!

    • Antelope con il sole alto e Horseshoe sono fantastici! Zion è un parco stupendo e selvaggio (anche un po’ pericoloso in certe escursioni bellissime come Angel’s Landing, The Narrow, Observation Point). Per me è fattibile ma ognuno ha i suoi ritmi, con l’aiuto di Google Map puoi calcolare bene i tempi per gli spostamenti e regolarti di conseguenza.
      Non ho mai noleggiato Camper o RV per cui non posso darti info precise.
      Clima può essere un po’ freddino in diverse zone, soprattutto di notte. Di giorno puoi anche avere temperature piacevoli. Ma la zona è vasta e non omogenea dal punto di vista climatico.

  • Ciao Andrea!
    Stiamo programmando un viaggio negli Stati Uniti.
    Naturalmente vorremmo vedere tutto ma ci rendiamo conto che è impossibile!
    Ci affascinano sia le città che la natura.
    Abbiamo a disposizione tre settimane, le ultime due di agosto e la prima di settembre.
    È la prima volta che ci andiamo e non so se avremo la possibilità di ritornare.
    Cosa ci consigli?
    Grazie e…. tanti complimenti!
    Elena

  • Ciao Andrea,

    siamo una famiglia con due bimbi di 13 e 9 anni e volevamo fare due settimane negli usa tra luglio e agosto 2016. Pensavamo a 3 giorni a NY (con cascate Niagara), 3 giorni LA e poi Haway.
    Ti sembra fattibile e consigliabile? Quanto può essere il costo? Infine, consigli uso auto a LA e Haway?
    Grazie mille in anticipo e complimenti per il sito
    Roberto

    • Ciao Roberto!
      3 giorni a NY con le cascate equivale a non vedere New York! Le Hawaii sono molto belle ma anche lontane e costose. Per renderti conto dei costi del viaggio puoi già visionare i prezzi dei voli. Io comunque toglierei una fra Los Angeles e NYC su vuoi farti le Hawaii. Per girare, ad eccezione di NY, consiglio l’auto!

  • Ciao Andrea anch’io mi associo ai complimenti degli altri travellers per il sito veramente ben costruito.
    Sto programmando il viaggio in USA e vorremmo, dopo NY, noleggiare un’auto e visitare Filadelfia, Washington e Boston. Che sosta mi consigli tra Wash. e Boston (passando per Gettysburg e Lancaster)? Infine oltre se volessi prendere il treno per uscire da NY e noleggiare un’auto in seguito, che alternative “ferroviarie” ci sono all’Amtrak? Siamo 2 adulti e 2 ragazzi e ho visto che i prezzi non soni proprio economici.
    Grazie mille

    • Ciao Renè, grazie per i complimenti. Io farei un giro nella caratteristica Annapolis e poi Gettysburg (in cui c’è poco da vedere se nn il campo di battaglia), Lancaster (piccola e vivace comunità dove ci sono anche gli Amish) e magari dormire da queste parti (se vuoi fare una sosta). Ad Harrisburg (potresti dormire anche qui), capitale dello stato della Pennsylvania c’è un bel campidoglio. Si tratta di cittadine che hanno qualcosa da offrire effettivamente ma non meritano troppo tempo.
      Treno è Amtrack. Se lo prenoti per tempo risparmi altrimenti costa tanto. Il bus è economico (greyhound o megabus) ma di certo più scomodo del treno.

  • Ciao Andrea,ho 10 giorni e vorrei andare negli Usa..mi consiglieresti due itinerari da fare..naturalmente noleggio auto ma non vogliamo viaggiare tutti i giorni..mi piacerebbe fare S.Francisco-Gran Kenion oppure Toronto,cascate del Niagara,NY è qualcosa di carino lì vicino..grazie Elena

    • Ciao Elena! Io ti consiglierei (dipendentemente dal periodo in cui parti) San Francisco poi noleggio auto e ti fai Yosemite, Death Valley, Grand Canyon, Las Vegas e torni indietro.

  • Ciao Andrea. Sito meraviglioso ricco di notizie e ottimi spunti.
    Stiamo organizzando un viaggio di 3 settimane negli USA per agosto 2016 per festeggiare i miei 40 anni. Abbiamo viaggiato molto ma gli Usa ci mancano … viaggiamo con 2 bimbe rispettivamente di 10 anni e 6 anni e 1/2 alla partenza.
    La nostra idea è questa… (puoi dirmi se fattibile? nei tempi e con le bimbe?)
    arrivo su NY (3 notti) + Niagara Falls e rientro su NY
    Volo interno su Los Angeles – noleggi auto e San Francisco – Gran Canyon_ Death Valley per finire a Las Vegas (almeno 2/3 notti) rientro

    Il mio compagno vorrebbe fare una tappa in Texas a Dallas di una notte almeno… io credo sia difficile inserirla a meno chè non cambiamo totalmente giro …te che ne pensi?
    MI puoi dare qualche dritta?

    Ti ringrazio
    Ilaria

    • Ciao Ilaria,
      itinerario fantastico ma Dallas è un po fuori mano da L.A./S.F./Las Vegas, dipende da quanti giorni avete e da quanto vi piace guidare 🙂
      però per andare a Dallas puoi sfruttare il viaggio per passare al Joshua Tree Park, percorrere parte della Route 66 e tornando verso Las Vegas puoi passare al Meteor Crater in Ariziona.

      CIAO BUON VIAGGIO! 🙂

  • Ciao Andrea! Complimenti per il sito 🙂 Dopo l’enorme successo del viaggio che abbiamo fatto l’anno scorso in California, io e la mia famiglia vorremo ritornare negli USA cambiando costa. Quindi volevamo tenere fissi 6 giorni a NY e poi visitare un po’ le altre località. Volevamo andare a Miami, ma ci è stato sconsigliato per la presenza di uragani (inizio agosto) e non riusciamo a trovare altre alternative… Cosa ci consigli?

    • Ciao Riki, Agosto non è un periodo ottimale per la Florida. Dipende cosa vuoi vedere: potresti farti un po’ di New England (Boston , Providence, Vermont, New Hampshire) oppure la capitale Washington o la bella Chicago (con volo)

  • Ciao Andrea, complimenti per il sito, ci sono tantissimi consigli utili e suggerimenti da seguire. Vorrei chiederti alcune informazioni per quanto riguarda la zona Baja Californiana e dintorni. In agosto La mia famiglia ed io ( composta da mio marito , mia figlia di circa un anno ed io) insieme ad un’altra famiglia di tre persone, abbiamo prenotato una vacanza nelle zone sopra menzionate. Vorremmo sapere se è tranquillo partire con due bambini piccoli e girare in macchina lungo la Baja, percorrendola da Los Angeles fino a Ensenada. E ci consigli di fermarci lì o proseguire per un altro pò? Abbiamo circa 10 giorni per girare le città di confine, vorremmo evitare Tijuana perchè ci siamo informati e non sembra essere un posto adatto a due famiglie con bambini piccoli. Dove è meglio fermarsi x visitare il posto e dove, secondo te, è preferibile proseguire?
    Abbiamo noleggiato una macchina a Los Angeles e dobbiamo riportarla lì in tempo per poi prendere il volo del ritorno da LA.
    Saremmo felici se potessi darci un pò dei tuoi consigli. Ti ringraziamo e speriamo sia una vacanza grandiosa.
    Ciao

  • Volevo un tuo consiglio, partiamo tra un mese destinazione san francisco due giorni abbiamo già noleggiato l’auto che riconsegnamo a LA pensavamo di fare 3 gg a flagstaff base per vedere gran canion e monument valley ,un pezzo di route66 poi terminare il viaggio a san Diego. Abbiamo 15 gg, il dilemma è da SF a flagstaff fare l’interno con yosemite, oppure scendere un po con la pacific 1? Che ne dici?

    • Ciao Giuli,
      non so quanti giorni hai ed è un’info rilevante, ma io farei SF-Yosemite-Tioga Road-(Death? ma può far troppo caldo)-Las Vegas se ci vuoi passare – Grand Canyon South Rim (oppure la north selvaggia magari con Bryce Canyon) ma non mi fermerei assolutamente 3gg a Flagstaff ma proseguire per Page che ha due attrazioni fantastiche che sono Antelope Canyon e Horseshoe Bend poi Monument e torni verso la California.

  • Ciao Andrea. Complimenti per il sito. (uno dei pochi in italiano cosi ben fatto).
    Volevo chiederti secondo te per un itinerario del genere in auto quanti giorni ci possono volere???
    New York – Washington – Philadelphia – Niagaara – Chicago – passando dal Colorado – Gran Canyon – Death Valley – Las Vegas – Los Angeles – San Francisco.

    Ti ringrazio per la tua risposta.

    • Grazie mille Andrea!!! Direi parecchi, è un coast to coast quindi secondo me non meno di 30/40… se non li hai ti consiglio di fartelo in 2-3 volte.

  • ciao andrea… ad ottobre partiamo per il nostro viaggio di nozze e abbiamo scelto come itinerario:3gg a ny, 2gg niagara, 3gg san francisco, 2 gg las vegas, poi partiamo con la macchina per i parchi 3 gg, poi los angeles 3 gg, 1 sett. in messico e 3 gg a miami. poichè sono molte le destinazioni e i gg in ciascun posto non sò se possano bastare, volevo chiederti di aiutarmi a fare un programma sulle migliori attrazioni a ny, san francisco e los angeles, perchè ho una confusione in testa e non sò come evitare perdite di tempo una volta lì :-)… grz in anticipo.

  • Ciao Andrea e complimenti per il preziosissimo sito!
    Sto org un viaggio negli stati ovest degli Usa e vorrei chiederti tre info:
    – cosa ne pensi del Joshua Tree: è al ballottaggio con la Death Valley, che mi lascia perplesso per le temperature che troverei ad agosto, quale tra i due parchi è assolutamente da scegliere? Il JT merita?
    – secondo la tua esperienza è possibile in una sola giornata vedere Arches NP e Canyonlands partendo da Moab? o è meglio dividerli in due giorni?
    – se prendo l’auto a noleggio a Phoenix e la mollo a San Diego c’è un costo per il dropp off?
    Grazie, resto in attesa dei tuoi consigli!

    • Ciao Guido! Grazie…
      1) Il Joshua Tree è sicuramente molto bello e merita una visita. Forse la Death è più particolare ma ad agosto può essere davvero troppo caldo!
      2) No, è impossibile! 1 giorno a testa giusto per avere un’idea dei due parchi… a Canyonlands non perderti The Needles Overlook (devi fare una deviazione tra Monticello e Moab) da cui hai una panoramica su una delle zone più remote e selvagge del continente americano. Poi avrai il tempo per un assaggio della parte chiamata Island in the Sky.
      3) Solitamente si e varia in base alla compagnia

  • Ciao Andrea, complimenti per il tuo sito utilissimo..
    Parto per gli usa il 2 giugno farò 4g ny, poi San diego dove con rentalcars noleggi ero una macchina e farò 2g a San diego poi salgo per Los Angeles altri 2g, poi las vegas altri 2g e infine aereo per San Francisco altri 2g e poi ritorno ny per aereo per Roma. Volevo sapere ma nell’auto è incluso il navigatore? È facile o mi perderò facilmente? Hai qualche consiglio da darmi.
    P.s. Vorrei percorrere la route66 che dici? Grazie mille

    • Ciao Vincenzo, grazie!
      Il gps va solitamente richiesto a parte e secondo me è davvero utile, ti evita di perdere tempo anche se le strade fuori dalle metropoli non sono complicate da comprendere. Naturalmente cerca di definire le strade che vuoi percorrere prima (via google map) in modo da non perdere quelle panoramiche ecc… Io per sicurezza uso anche google map sul telefono, però devi portare il caricabatteria per l’auto (attacco identico al ns) e avere un buon piano per navigare, altrimenti spendi una fortuna.

      La R66 va da Santa Monica verso est (Arizona), puoi farne un pezzo mentre vai da Lax a Las Vegas…

  • Buon giorno vorrei fare un viaggio negli USA a inizio novembre per 16 giorni circa. La mia intenzione e’ quella di vedere i parchi nel deserto. Leggendo un po’ nei vari siti leggo pero’ che in quel periodo non ci sono molti turisti che li hanno visti. Pensavo di andare a vedere i parchi nel deserto. Vorrei avere dei consigli al riguardo. Grazie

  • Ciao andrea sono pasquale..ho visto il tuo sito complimenti per tutto..cmq volevo chiederti qualche consiglio..io l estate prossima vorrei fate una vacanza di una decina di giorni in California..ho un amico a san diego e vorrei visitarla..passare qualche giorno li poi visitare anche los angeles.. e qualche altra città..tu consigli di affittare l auto quando arrivo li?? Quale altra cosa c’è da sapere prima di partire?? Io parto con un budget di 2000 euro..tu credi che ce la faccio?? Grazie anticipate..

    • Ciao Pasquale! Grazie mille!
      Assolutamente auto. Fatti San Diego, Los Angeles poi San Francisco lungo costa. in 10 giorni dovresti rientrare in 2000€ ma ovviamente devi stare attento a dove dormi e dove mangi.
      Sul ns sito trovi il servizio in collaborazione con rentalcars, secondo me il top.

  • Ciao Andrea, bellissimo e di facile consultazione il sito. Prima volta negli States (pensavamo parchi California fino allo Yellowstone) 18 giorni a disposizione sicuramente on the road. Dubbio tra camper o auto. Visto budget non milionario se auto sicuramente motel ma per 5 (2 adulti e 3 bambini) basta una camera o ce ne farebbero prendere 2? (Sul sito motel 6 ho visto che si può prenotare fino a Max 4 persone). Camper più costoso inizialmente ma meno problemi per alloggio e penso minore spesa per mangiare. Cosa consiglieresti? Grazie mille. Alessio

    • Grazie Alessio!
      Di solito per 5 persone te ne fanno prendere 2, ma puoi scrivergli specificando l’età dei tuoi figli!
      Col camper non sono mai andato, forse più economico ma secondo me meno pratico alla fine dei conti. Sicuramente sul cibo si risparmia ma non saprei indirizzarti verso compagnie poiché non le ho mai provate!

  • Ciao Andrea, complimenti e grazie per il tuo sito!
    Vorrei dei consigli da te. Sto iniziando a pianificare quello che vorrei fosse il mio viaggio di nozze.
    Premetto che il periodo è dicembre. La mia idea sarebbe San Francisco (un paio di giorni vanno bene?), poi vorrei vedere alcuni parchi ma oltre all’indecisione dovuta alla vasta scelta, ho delle perplessità riguardo al clima che potrei trovare a dicembre…(mi aiuti? )
    Poi proseguirei facendo una capatina a Las Vegas (1-2 gg bastano?)
    E via a New York! secondo te, essendo la prima volta, quanti giorni ci servono? tutte le persone che conosco che ci sono state mi hanno sempre detto che avrebbero voluto passarci qualche altro giorno…
    Infine, mi piacerebbe chiudere con qualche giorno (direi 5) a rilassarci al mare (idee?)
    Ti ringrazio molto.

    • Ciao Luana grazie!
      San Francisco minimo 3 giorni pieni (è bellissima). Naturalmente il periodo non è il top e in alcuni tratti rischi di trovare la neve. Non andrei allo Yosemite ma andrei verso sud, magari per la costa, per poi dirigerti sulla Death Valley quindi Las Vegas (i giorni vedi tu, prendili per rilassarti in un bell’hotel), da li puoi vederti la valley of fire e dirigerti verso il Grand Canyon South Rim quindi Page (Horsehose e Antelope Canyon se possibile il tour) e Monument Valley. Da qui puoi tornare verso Los Angeles oppure Phoenix e ripartire per NY con l’aereo (ricordo che se fai solo andata, c’è una tassa da pagare sul noleggio che varia in base alla compagnia e non è propriamente bassa).
      Per i giorni, New York minimo 7 (ti invito a leggere la ns guida). Per il resto dipende dall’itinerario prescelto, buttane giù uno aiutandoti con Google Map in modo da stimare i giorni tra viaggio e visite. Copritevi bene che farà freddo!

  • ciao andrea e complimenti per il tuo sito e per la tua disponibilità. Sto organizzando per fine-estate 2016 un “on the road” sulla EastCoast. Avremo a disposizione una 20ina di giorni edil nostro itinerario di massima potrebbe essere questo:
    NEW YORK (4GG) – NIAGARA (1GG)-BOSTON(2GG)-PHILADELPHIA (1GG)-WASGINGTON (2GG)-RICHMOND(1GG)-CHARLOTTE(1GG)-SAVANNAH(1GG)-ORLANDO(3GG)-MIAMI(1GG)-KEY WEST(2GG)-MIAMI(PARTENZA).
    credi tu sia fattibile in una ventina di giorni? meglio percorrere il tragitto da nord a sud o viceversa?

  • Ciao Andrea, grazie del consiglio! Purtroppo più di quei 10 gg a disposizione non riesco ad avere, immaginavo che non sarei riuscita a far tutto.. ;( tu hai qualche idea? Potrebbe convenire di più arrivare e ripartire sempre da San Francisco ed eliminare LA?però in questo caso dovrei modificare le tappe del viaggio. Oppure consigli x 10 gg altre destinazioni sempre US?
    Grazie!!!!
    Claudia

    • Ritornare a San Francisco non so quanto convenga, la zona è bellissima, si tratta solo di creare un itinerario in linea con i giorni che hai. Vai su Goolemap, togli i gg che ti lasci per SFO e pianifica le tappe in base al tempo di viaggio e al tempo che intendi dedicare alla singola attrazione. Così ti rendi conto quando è ora di ripiegare verso LAX.

      • Ciao Andrea! ho prenotato il volo! 6/05 – 18/05 Milano-San Francisco e Los Angeles-Milano, con la British Airways, tramite il sito Last Minute. 594 euro a testa =). Mi sembra un buon prezzo! Ora devo pensare all’auto. Consigli un noleggio da inizio a fine soggiorno con ritiri e consegne in aeroporto oppure meglio fare San F. e LA senza auto?
        Grazie mille!!!

        Claudia

  • Ciao, mi chiamo Rossana e sono una patita degli USA!!! Io e mio marito assieme a dei cari amici stiamo pensando di organizzare una vacanza negli USA per l’estate 2016, in auto, con 3 bambini che nell’agosto 2016 avranno 11 – 8 e 7 anni.
    Considerando che noi adulti abbiamo già visitato i parchi nazionali in California, Utah e Nevada, questa volta volevamo restare sulla costa est, ma sono indecisa sull’itinerario: NY – Niagara – Philadelphia – Washington – Orlando oppure Denver – Yellowstone – Monte Rushmore – grandi Laghi e NY? Consigli? Presumo avremo a disposizione circa una ventina di gg.
    Grazie mille!

      • Ciao andrea, grazie della risposta. I ns. Amici hanno bocciato opzione 2, quindi mi restano ny niagara philadelphia washington e orlando? Fattibili in 20 gg.?
        Un conoscente americano mi ha detto che la tratta washington orlando si può fare in treno x evitare volo interno, usando quei treni che permettono di caricare anche le auto a noleggio… sai come si chiamano? Grazie

        • ma io eviterei una tratta di treno così lunga (ci vogliono 17-20 ore minimo), meglio il volo interno e due noleggi auto diversi. Tutto è fattibile ma è bene farsi un programma tra spostamenti e visite aiutati da google map

  • Buongiorno Andrea,

    ai primi di Maggio andremo cinque giorni a San Diego per lavoro. Hai qualche suggerimento da darci su luoghi da visitare o mete turistiche, visto il poco tempo a nostra disposizione? Grazie in anticipo per le risposte e complimenti per il sito!

    Marco

  • Ciao Andrea, sono capitata per caso sul tuo sito e..complimenti, è molto bello!
    Ho letto i tanti consigli che dai a tutti i viaggiatori e avrei bisogno di un aiuto da te!

    Il mio tempo è poco: dal 6/05 al 17/05. Essendo la mia prima volta in USA, pensavo ad un classico On the road con arrivo a San Francisco e ripartenza da Los Angeles.

    Ho provato a stendere un percorso indicativo,senza ancora aver approfondito nulla.. mi puoi aiutare a modificarlo, eventualmente togliere, aggiungere,rifarlo anche da capo…insomma lo so, i giorni sono pochi…ma se aspetto di avere 20 giorni non andrò mai =))

    6/05 = arrivo a San Francisco primo pomeriggio
    7/5 = San Francisco
    8/5 = Yosemite + 1notte
    9/5 = Yosemite ½ + Sequoia Park ½
    10/05 = Viaggio x Death Valley
    11/05 = Death Valley + notte a Las Vegas
    12/05 = Las Vegas
    13/05 = Gran Canyon + Lake Powell
    14/05 = Monument valley ½ + viaggio verso Los Angeles
    15/06= Arrivo a Los Angeles
    16/06 = Los Angeles
    17/06 = Go Home

    Grazie per la disponibilità!!!!!

    Claudia

    • Ciao Claudia, grazie!! L’itinerario è bello ma secondo me hai messo troppa roba per 10 giorni. Non sarei molto d’accordo a dedicare un solo giorno a San Francisco (per me bellissima) e probabilmente la Monument è troppo lontana, sinceramente mio mi fermerei al Grand Canyon (nonstante Page e la Monument siano posti imperdibili)… non ce la fai ad aumentare i giorni?

  • Ciao!! il nostro viaggio di nozze sarà interamente on the road! faremo 22/06 Vancouver (Jasper/Banff/Victoria) per poi ripartire il 02/07 sempre da Vancouver destinazione Las Vegas (Bryce Canyon/Monument Valley/ Moab/San Francisco) per ripartire l’11/07 da San Francisco… Qualche utile consiglio da darci?? Grazie mille e..complimenti per il sito!

    • Ciao Alessia! Grazie per i complimenti… di consigli ce ne sarebbero tanti, troppi! Se potete non perdetevi Page (Arizona) col suo Horseshoe Bend e Antelope Canyon (da fare quando il sole è alto), Grand Canyon, Death Valley, Mono Lake e Bodie (California), Tioga Road e Yosemite. San Francisco è stupenda.

  • Ciao Andrea,complimenti x il sito…verarmente molto utile.Il 31 agosto insieme a mio marito partiremo per gli States…von questo itinerario…4 giorni a NYC,10 giorni alle Hawaii,4 a Honolulu e 6 a Maui e 3 giorni a Los Angeles. Abbiamo già riservato tutto,aerei(tutto Delta Airlines),alberghi e la macchina x i 6 giorni che siamo a Maui…..Hai qualche consiglio e/o informazione da darci? Grazie mille….

    • Grazie Karen! Complimenti, gran bell’itinerario!! Non so cosa consigliarti, dovresti essere più specifica!! Non dimenticarti l’assicurazione sanitaria, a LAX non perderti l’osservatorio Griffith, NYC è fantastica, tutta, e con 10 giorni puoi vedere molto! Se ti viene in mente qualcosa di specifico non esitare a chiedere!

  • Ciao Andrea, complimenti per il sito!
    Sono una new entry e’ gradirei un tuo consiglio x un primo viaggio in Usa. Siamo 2 adulti con due bimbe di 9 anni. Partiremmo intorno al 20 luglio x 1 mese di soggiorno ca. Avremmo pensato di visitare New York (4/5 gg) e poi spostarci in California. Ci piacerebbe però anche andare in qualche parco divertimenti tipo ad Orlando, vedere qualche parco natura e fare in ultimo 1 settimana di solo mare. Pensi sia fattibile? Una puntatina in Canada pensi sia una follia? Grazie per i consigli che ci potrai dare e scusa le troppe domande! Lorena

    • Ciao Lorena,
      grazie per i complimenti!
      è tutto fattibile, dipende da voi essenzialmente. Per quello che vorresti fare tu si rende necessario utilizzare voli interni. Quindi NY-Orlando, Orlando-San Francisco dove potreste farvi una bella visita delle città e un tour nei parchi californiani (o magari arrivare anche al Grand Canyon). Per puntatina in Canada non so cosa intendi e dove ti piacerebbe andare: Vancouver sulla sponda ovest è una città interessante e Banff e Jasper sono due parchi stupendi. Comunque un mese è un lasso di tempo ampio che ti permette di fare più voli senza rendere il tutto troppo faticoso.

  • Ciao Andrea, sto organizzando un coast to coast con il mio fidanzato, dalla durata di un mese ovviamente in mustang! 🙂 vorremmo partire da Miami e salire per poi prendere la route e proseguire per i grandi parchi, poi Las Vegas, San Francisco, Los Angeles. Secondo te è fattibile?

  • Buonasera volevo un consiglio su cosa visitare in Texas, Louisiana ,missisipi,Alabama, Florida il tutto usando l’auto. Il periodo scelto va dal 08di agosto al28agosto.

    Grazie mille
    Elvio veronese

  • Ciao Andrea, per cortesia, mi dai un consiglio per qs. mio itinerario: volo Milano-New York. Starei 5/6 giorni a NY e poi treno per Philadelphia (2 giorni) e poi per Washington (2/3 giorni).
    Volo interno da Washington a Boston (2/3 giorni) e poi in auto fino a Cape Cod (2/3 giorni) e ritorno (sempre in auto) a NY per il volo di ritorno su Milano.
    Ho visto che i voli dall’Italia costano relativamente poco su NY, mentre sono molto più cari (e non diretti) su Washington e Boston, quindi devo partire e tornare da NY.
    Mi sai anche indicare se è meglio effettuare il viaggio a fine giugno o a fine agosto?
    Grazie mille!
    Claudia

    • Io farei fine giugno ma credo cambi poco, magari ti conviene economicamente. Ti ricordo che per l’auto pagherai una tassa per la “sola andata” (cioè ritiro e riconsegna in due località diverse, la cui entità varia in base alle politiche della compagnia). Ti consiglio poi di prenotare con un po’ d’anticipo il treno.

      • Grazie mille per la tua risposta! Ti volevo proprio chiedere se per la prenotazione dei treni è possibile farla solo sul sito “Amtrak”, perchè ho già provato ma ho avuto qualche problema…
        Ti ringrazio per la tua segnalazione circa il noleggio auto di cui sono a conoscenza, ma non ho alternative visto che devo tornare a NY per il viaggio di ritorno!
        Saluti

  • ciao,
    noi ci sposiamo il 9 maggio, nessuno dei due è mai stato negli stati uniti, vogliamo fare un tour on the road abbiamo 15 giorni. Vorremmo vedere una natura verde e rigogliosa pertanto saremmo orientati verso est considerando che vogliamo stare almeno 3 giorni a New York e vedere anche le cascate del Niagara, ci dai un consiglio su quali città toccare?

    Grazie

    • Io farei NYC Philadelphia e Washington poi magari vi dirigete verso nord, Cascate del Niagara e il New England (Vermont, New Hampshire,…) compresa Boston e Magari una breve visita a Providence.
      Augurissimi!

  • Buongiorno Andrea, sto programmando un viaggio negli Usa con mia moglie e mia figlia di 8 anni ed ho scoperto da poco Myusa.it, che trovo veramente ben fatto e ricchissimo di contenuti utili.

    In passato io sono stato 2 volte a NY e mia moglie ha fatto il giro della California e dei parchi ovest.

    Insieme poi abbiamo fatto da Boston a Ny, con Cape Cod e Newport.

    Siamo stati inoltre nel west Canada, da Calgary a Vancouver con Vancouver Island, itinerario che abbiamo trovato fantastico, soprattutto dal lato naturalistico, anche se forse un po’ poco americano, se mi passa il termine. Ho sentito un po’ la mancanza di quella potenza e vitalità che si respira negli Usa.

    Tutti i viaggi sono stati organizzati da noi con l’ausilio di guide, internet e senza agenzie.

    Vogliamo tornare quest’estate a luglio per 2 settimane e la nostra priorità va a Chicago.

    Non sappiamo però cosa “attaccare” a Chicago nel viaggio.

    Ero indeciso se fare un tour dei grandi laghi, da Toronto a Chicago per esempio, con cascate del Niagara, Pittsburgh e Mackinac Island, fra le altre cose. anche se un pochino temo di rivedere una West Canada 2.

    Oppure fare il Texas (Houston, San Antonio e Dallas) per poi risalire dal Teneesse e vedere in questo modo alcuni luoghi mitici del centro Usa (Memphis, Mississippi River, Nashville), anche se temo che alla fine risulti un po’ troppo una sfacchinata.

    Cosa ne pensa?

    Sono aperto anche ad altri suggerimenti.

    Grazie mille e complimenti!

    • Grazie Stefano! Viaggiare in USA è la nostra grande passione!
      Tra i due itinerari il primo è il più fattibile, anche se a mio parere la bellezza di Banff e Jasper non la ritrovi. I paesaggi del secondo sono più insoliti e decisamente diversi dal Canada Ovest ma risalire dal Texas in 2 sett è una mazzata. Hai pensato a visitare Chicago a parte e magari spostarti in aereo per fare un breve on the road altrove?

  • Con la mia famiglia sono stata un mese negli stati uniti ed ho trovato molto utile i depliant che si trovano nelle parkway agli autogrill…noi ci siamo aiutati con quelli x trovare alberghi sul nostro itinerario….

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Seguimi Su

Vuoi chiedere informazioni e consigli oppure raccontare il tuo viaggio in USA? Iscriviti al nostro gruppo privato su Facebook!

Vai al Gruppo Facebook!