ranch usa
dove sei: Home » Ranch negli USA: la vacanza che non ti aspetti

Ranch negli USA: la vacanza che non ti aspetti

Quanti di voi vorrebbero avere la meravigliosa possibilità, di vivere per un certo periodo di tempo, a contatto con la natura incontaminata delle montagne e delle praterie americane? Quanti di voi, almeno una volta nella propria esistenza, in groppa a qualche purosangue, vorrebbero emulare i grandi attori del genere western e passeggiare in contemplazione dello spettacolare paesaggio circostante, teatro di tante straordinarie avventure? Molti, questo è sicuro, e allora non resta altro da fare che esplorare il magico mondo dei ranch statunitensi, chissà che non troviate quello che fa per voi… Il ranch è un appezzamento di terreno, utilizzato solitamente per l’allevamento estensivo di bestiame e ovini.

Gli stati che detengono il maggior numero di ranch sono quelli del MontanaIdahoWyoming e South Dakota, ma la cosa importante è saper scegliere bene, perché ogni ranch è diverso da un altro, e soprattutto deve corrispondere a ciò che una persona desidera e alle attività che si possono praticare al suo interno. I ranch sono dislocati nelle praterie, in montagna, in vallate, sui percorsi viabili o fluviali, e nelle riserve deiNativi Americani.
Ora bando alle chiacchiere e vediamone alcuni…

Grapevine Canyon Ranch: situato nel sud-est dell’Arizona, a 1500 metri di altezza sulle Dragoon Mountains, famose per aver dato rifugio alla tribù guidata dal capo indiano Cochise. Il ranch può ospitare fino a 30 persone, le camere sono arredate in stile western, gli ospiti possono gustare la cucina tipica, con menu che varia ogni settimana e usufruire di piscina, sala giochi e biblioteca. Inoltre, il ranch dispone di più di 70 cavalli adatti ad ogni tipo di preparazione, dal principiante all’esperto, e anche i sentieri da percorrere variano sia per la lunghezza che per la difficoltà. Completano il tutto, escursioni a piedi, visite ad antichi siti indiani o alChiricahua National Monument.

Red Horse Mountain Guest Ranch: situato nell’Idaho su un terreno di 300 mila acri, a est del Coeur d’Alene Lake, offre 16 camere arredate con mobili in legno e materiali naturali e dotate di tutti i comfort più moderni. Le attività praticabili sono caratterizzate da passeggiate in kayak, gite a cavallo, mountain bike, yoga e massaggi. Il ranch propone anche programmi specifici per i bambini, e cucina western con pranzi a buffet da 7 portate e splendide cene. Big Ez Lodge Ranch: situato nel Montana, offre camere standard, deluxe, e la famosa “Montana room”, tipicamente in stile western. Le attività praticabili si suddividono in invernali (escursioni al parco di Yellowstone, sci da discesa, sci di fondo, pesca, passeggiate a cavallo, escursioni con i cani da slitta) ed estive (pesca, passeggiate a cavallo, golf, passeggiate ed escursioni in bicicletta, rafting, kayak e arrampicata).

La cucina è molto varia e completata da una vasta scelta di vini e ottimi dessert. Four Winds Ranch: situato nelle Black Hills, a stretto contatto con i Nativi Americani e il loro tipico tepee Lakota dotato di letto tradizionale, coperte di bufalo, fuoco da campo. Possibilità di visitare e vedere Badlands National Park, Pine Ridge Indian Reservation, Custer State Park, Needles e il Crazy Horse Monument, e di apprendere tutti i particolari della vita degli indiani Lakota: preparazione del cibo, attrezzi, caccia, tiro con l’arco, preparazione delle pelli, cura dei cavalli ecc

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione

1 commento
  • Vorrei avere maggiori informazioni per una breve esperienza di trekking a cavallo con una guida affidabile nei luoghi dei parchi nazionali, al massimo tre giorni, con la mia famiglia, marito moglie con due figlie di 22 e 16 anni
    grazie