hamptons long island
dove sei: Home » Long Island, New York: visita nel cuore degli Hamptons

Long Island, New York: visita nel cuore degli Hamptons

Long Island appartiene allo Stato di New York ed è un’isola che si allunga di fronte agli Stati del Connecticut e di New York per circa 190 km. L’isola è divisa in quattro contee di cui le più famose sono il Queens e Brooklyn anche se si tende solitamente a considerare questi quartieri come un’appendice della città di New York. Long Island è famosa per la bellezza delle cittadine costiere e per l’alto tenore di vita che tengono gli abitanti.

Data la vastità del territorio il turista che voglia visitare l’isola deve necessariamente avere a disposizione alcuni giorni per girarla, affinchè possa apprezzarne appieno le caratteristiche paesaggistiche ed architettoniche. Le località di interesse sono davvero tante, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Famosi sono gli Hamptons, regione che si divide in varie cittadine costiere qualiSouthamptonEast HamptonBridgehampton e Hamptons Bay. Questa parte di Long Island è frequentata da personaggi ad alto reddito e propone in ogni momento dell’anno un calendario fitto di eventi e di attività, sia per i residenti che per i turisti. Qui sono presenti molti negozi alla moda di designer famosi in tutto il mondo. Da Manhattan è possibile raggiungere gli Hamptons avvalendosi del servizio pubblico di Jitney Bus che offre corse ad ogni ora.
I paesaggi che offre Long Island possono essere i più vari: dall’entroterra rurale alle vie chic degli Hamptons, alle periferie urbane, ordinate e moderne, di Nassau County. Una splendida passeggiata lungo l’East River, da non perdere, è quella inserita nell’area verde del Gantry Plaza State Park da cui si possono ammirare l’Empaire State Building e il Chrysler Building. Anche le cittadine verdi dell’entroterra hanno molto da offrire ad un turista. Qui, infatti, si possono trovare tante aziende vinicole e locations rurali in cui si tengono degustazioni di vini, eventi di ogni tipo, mostre d’arte e incontri culturali.

Tra i tanti mezzi di trasporto utilizzabili per visitare Long Island occorre segnalare il LIRR (Long Island Rail Road) che parte da Penn Station a Manhattan. Logicamente l’automobile rimane il modo migliore per gustarsi questo paradiso così lontano dal frastuono cittadino eppure così vicino a New York City.

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione