coney island new york
dove sei: Home » Coney Island a New York, il parco divertimenti

Coney Island a New York, il parco divertimenti

L’estate è ormai alle porte è per chi ha deciso di trascorrere qualche settimana di vacanza negli USA, consigliamo di cominciare a dare un’occhiata ai prezzi dei voli aerei presenti su Skyscanner. Per chi è alla ricerca di una vacanza senza compromessi, consigliamo naturalmente New York, località che qualunque turista dovrebbe visitare almeno una volta nella vita, visto quello che è capace d’offrire questa metropoli.

Oltretutto visto che i voli per New York sono tra i più economici tra quelli per gli USA, la Grande Mela può rappresentare un’ottima base di partenza per una vacanza coast-to-coast.

Una delle attrazioni newyorkesi più amate dagli abitanti stessi e che vale assolutamente una visita è costituita dal parco di divertimenti di Coney Island. Questo è stato riaperto nel maggio del 2010 ed è apprezzatissimo per le sue attrazioni che ricordano gli USA degli anni venti, visti gli spettacoli di freak e la sua montagna russa il ciclone, una delle più vecchie di tutta New York. Coney Island rappresenta un vero e proprio rifugio per i newyorchesi, che amano trascorrere qui le giornate tra la spiaggia ed il parco di attrazioni. Qui le attrazioni più importanti includono l’acquario di New York (dove sono presenti delfini e leoni marini), il Sea Cliffs Exhibition (con spettacoli di foche e pinguini), il Discovery Cope (complesso ricreativo per i bambini) e le montagne russe Cyclone Roller Coaster e Wonder Wheel.

Coney Island è stato il primo parco di divertimenti della storia ad essere costruito (alcune fonti parlano del 1903, mentre altre addirittura del 1895) e nonostante i primi decenni furono esaltanti, ci fu un costante declino che ne portò alla chiusura nel 2006. Tuttavia dopo solo 4 anni il parco è stato inaugurato una seconda volta, grazie ad un’opera di ristrutturazione e valorizzazione del parco con l’apertura anche di un museo.

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione