stephen king maine
dove sei: Home » A Bangor: nel Maine sulle tracce dello scrittore Stephen King

A Bangor: nel Maine sulle tracce dello scrittore Stephen King

Bangor, nel Maine, non è una città dall’anima particolarmente turistica. Nonostante questo si tratta di una città molto conosciuta in quanto proprio qui vive lo scrittore horror più famoso al mondo, Stephen King ovviamente. Stephen King ha anche ambientato in questa contea alcuni dei suoi più importanti romanzi, il romanzo di successo IT ad esempio è ambientato proprio qui vicino in una cittadina immaginaria che prende il nome di Derry.

Amanti dell’horror, Bangor è allora una delle città che non dovete assolutamente dimenticare di andare a visitare. Per seguire alla perfezione le tracce di Stephen King e tutti i segreti dei suoi romanzi avete però un’unica strada da percorrere, affidarvi alle cure di Sk Tour. Questa compagnia di tour organizzati è infatti l’unica in tutti gli Stati Uniti d’America specializzata proprio nel grande scrittore americano.

bangor stephen kingLa residenza di Stephen King

Ogni tour ha una durata di circa 3 ore e vi permette di andare alla scoperta di oltre 30 luoghi collegati a Stephen King e ai suoi romanzi. Avrete la possibilità di scoprire i luoghi in cui ha vissuto e lavorato, le zone della città che hanno dato ispirazione alle sue più importanti storie nonché alcune delle location che sono state sfruttate per girare i suoi film. Il tour guidato è condotto da Stuart Tinker, un uomo che ha alle spalle oltre 20 anni di esperienza non solo nei tour dedicati a Stephen King, ma anche nella vendita dei suoi libri e delle biografie a lui dedicate. Stu, questo è il nome con cui tutti in città lo chiamano, è conosciuto come uno dei più importanti esperti di Stephen King. Siete insomma in buone mani e vedrete che ogni vostra domanda e curiosità riuscirà a trovare risposta.

bangor maineIn giro per la cittadina di Bangor, Maine

Di sicuro Bangor non è una città in cui trascorrere più di un giorno, dopotutto non ha molto altro da offrire se non qualche museo dal sapore però, ammettiamolo, non poi così entusiasmante. Sceglietela allora come tappa di un tour più lungo. Lasciatevi andare ad un piccolo viaggio sulle tracce di Stephen King e poi lasciatevela alle spalle, proprio come fareste alle fine di un romanzo. Mentre siete in città aprite comunque gli occhi e aguzzate la vista, c’è sempre la possibilità che Stephen King sia in giro, magari in un ristorante o in un bar a leggere un buon libro o a scrivere il suo prossimo best seller. Chissà che per puro caso non finiate anche voi dentro al suo romanzo!

photo credit: Whittling Fog, las – initially, // Denise // via photopin cc

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione