barbieri new york
dove sei: Home » I barbieri di New York City: barba e capelli nella Grande Mela

I barbieri di New York City: barba e capelli nella Grande Mela

I trend del momento vogliono l’uomo perfettamente sbarbato, con i capelli a posto e possibilmente profumato di colonia. New York è la città giusta dove gli uomini, d’affari e non, possono scegliere di curare il loro aspetto fisico, in quanto la densità di barbieri nel territorio si presenta molto incisiva.

Come accade per tutti gli esercizi commerciali, anche i barbieri della Grande Mela si differenziano in base alla zona dove sono dislocati, per cui gli uomini possono scegliere se affidarsi ad un costosissimo salone di Manhattan oppure provare l’ebbrezza di un taglio più ‘storico’ nel cuore di Brooklyn.

I saloni di barbieri sono infatti eterogenei, ma ognuno, a modo suo, presenta un fascino unico, difficile da incontrare nelle altre città. I saloni dell’Up East Side sono ciò che di meglio offre l’universo nel campo della rasatura, in quanto vi lavorano dolci signorine che accolgono i clienti all’ingresso e si può usufruire di vere e proprie offerte legate al rituale della rasatura e del taglio dei capelli.

Va da sé che i barbieri che operano in questi saloni sono iper specializzati e quindi impiegano prodotti di ultima generazione, fra i quali si annoverano anche cosmetici anti età e prodotti dedicati alla manicure maschile. Naturalmente anche i prezzi si propongono proporzionati, in quanto per un servizio di barbershop si può arrivare a spendere addirittura 200 dollari.

barber shop new york

Facciamo ora un salto nel cuore della Grande Mela, ovvero nel quartiere di Brooklyn dove si possono trovare i saloni di barbieri storici della città, condotti da generazioni di professionisti che appartengono alla stessa famiglia e dove niente sembra essere cambiato dalla loro apertura. Una bella ricerca fotografica del reporter francese Franck Bohbot ha evidenziato che i saloni dei barbieri di questo distretto sono a tutti gli effetti dei piccoli regni, dove gli uomini si recano più per rilassarsi e scambiare quattro chiacchiere che per tagliare effettivamente i capelli e farsi la barba di fresco.

Questi saloni  si presentano pittoreschi, in quanto assemblano un arredo tipico degli anni ’70 e ’80, unito a sbiadite immagini di vip appese ai muri, forse simboli della bellezza maschile che più va a genio al proprietario. Gli arredi coloratissimi si abbinano anche alle classiche piastrelle a scacchi che definiscono il pavimento e alla classica porta in vetro dotata di squillante campanello. Questi luoghi permettono di fare un bel tuffo nel passato ma anche di vivere appieno la vita dei newyorchesi. Chi si reca in città può quindi scegliere di farsi un bel servizio completo di barba e capelli in questi saloni, per riscoprire il fascino dei saloni e sentirsi ancor più vicini allo spirito della Grande Mela.

Foto: Nick Harris1

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione