escursioni new york
dove sei: Home » Escursioni nei dintorni di New York City

Escursioni nei dintorni di New York City

Trovandovi già sul posto, precisamente nella “Grande Mela”, potreste usufruire dell’opportunità di allontanarvi per alcuni giorni, e godervi qualche bella gita fuori porta alla scoperta della città di Boston, delle Niagara Falls, degli Hamptons e della città di Filadelfia.

Boston, capitale dello stato del Massachusetts, è conosciuta per il Freedom Trail, percorso di 4 chilometri che consente di vedere tutti i siti di maggiore interesse storico e artistico della città, nonché per la sede del Governo del Massachusetts, chiamata State House, per l’Old Corner Book Store e per la Old State House. Altri luoghi di interesse sono il quartiere di North End o Little Italy, data la forte presenza italiana, le stradine caratteristiche come Salem Street e North Street, il Boston Common, parco cittadino, la Faneuil Hall, chiamata anche Culla della Libertà, storico edificio in stile georgiano, North Square e la casa di Paul Revere, padre fondatore di Boston e del Boston Tea Party, famosa rivolta contro gli inglesi per l’aumento delle tasse, Cambridge, sede delle più rinomate università come Harvard, Cape Cod, a sud est di Boston, nota per le sue belle spiagge, il Museum of Fine Arts, con le sue collezioni di pittura americana, il Gardner Museum e l’Istituto delle Arti Contemporanee, la Trinity Church, l’antica Boston Public Library e Salem, a circa un’ora di distanza da Boston, centro portuale celebre per il Processo alle Streghe del 1692 e per il Museo delle Streghe.

Le Niagara Falls o Cascate del Niagara, collocate al confine tra USA e Canada, per la loro vastità sono tra i più famosi salti d’acqua del mondo. Dal punto di vista geografico, si trovano all’interno della regione denominata Niagara Peninsula vicino alla città canadese di St. Catharines e sono a circa mezz’ora di macchina da Buffalo e a circa un’ora e mezza da Toronto. In tutto sono formate da tre cascate distinte anche se originate dal medesimo fiume, il Niagara. Le prime sono le Horseshoe Falls, a forma di ferro di cavallo, dette anche Canadian Falls, separate dalle American Falls, dalla Goat Island o Isola delle Capre, e infine le piccole Bridal Veil Falls o cascate a velo nuziale. Le cascate del Niagara sono famose per la loro bellezza, per la produzione di energia elettrica e sono meta tradizionale di viaggio di nozze per molti, turisti e non. Infine, non dimenticatevi di vedere questa autentica meraviglia anche attraverso un giro in elicottero.

Gli Hamptons invece, a pochi chilometri da New York, sono un posto assai rinomato caratterizzato dalle cittadine di Southampton, Bridgehampton, Wainscott e Montauk. Qui, si possono scorgere le estive dimore principesche di star come l’ex Beatle Paul McCartney, Steven Spielberg e Lyoyd Blankfein, pezzo grosso di Goldman Sachs. Bridgehampton ad esempio, è nota per la forte concentrazione di Aston Martin, mentre Montauk fu il paradiso degli hippie della East Coast.

Filadelfia, città più importante della Pennsylvania nonché antica capitale e sede del primo Parlamento americano, è nota per essere stata la metropoli dove George Washington ha sconfitto gli inglesi, dove è stata firmata la Dichiarazione d’Indipendenza e stipulata la Costituzione, tre episodi cruciali che hanno poi portato alla nascita degli Stati Uniti. Filadelfia ha un clima caratterizzato da inverni freddi e piovosi ed estati calde, e le sue maggiori attrazioni sono l’Indipendence Hall, edificio dove furono firmate la dichiarazione d’indipendenza e la Costituzione Americana, il Liberty Bell Pavillon, in cui è custodita la campana che annunciò la sconfitta degli inglesi, la Congress Hall, dove si riunì per la prima volta il Parlamento, la City Hall, sede della vita politica e amministrativa della città, la Pennsylvania Accademy of Fine Arts, il College of Art, il Science Museum, il Rodin Museum, dedicato allo scultore francese, e soprattutto il Philadelfia Museum of Art, che espone un’interessante collezione di pittura di varie epoche. Inoltre, il complesso architettonico è famoso perché al suo esterno furono girate le scene del primo Rocky di Silvester Stallone, le prestigiose University of Pennsylvania e la Drexell University, il Mann Center for the Performing Arts o The Mann, enorme anfiteatro all’aperto sede della Philadelphia Orchestra, platea perfetta per ogni tipo di concerto e magnifico punto d’osservazione dello skyline di Philadelphia.

[divider]

Philadelphia & Niagara Falls photo by Andrea Tobanelli
hamptons photo credit: AndrewDallos via photopin cc
boston photo credit: camuna

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione