amish ohio
dove sei: Home » Viaggio a Holmes County in Ohio, la contea Amish

Viaggio a Holmes County in Ohio, la contea Amish

Come invitano a fare molti siti web dedicati al popolo degli Amish, se sei alla ricerca di un angolo di mondo dove trascorrere una vacanza dello spirito, senza contatti con la tecnologia e lo stress, allora Holmes County, nell’Ohio, fa proprio al caso tuo. Trascorre una vacanza in un territorio del genere deve essere una scelta consapevole, perchè gli Amish vivono in una realtà quotidiana dove il tempo si è fermato a molti decenni fa. Tutto ciò che caratterizza le nostre giornate in termini di tecnologia e utilizzo di elettrodomestici o simili, tra gli Amish non esiste e quindi si capisce bene che tipo di vacanza si va a fare qui. Se però il peso del silenzio e della natura diventa troppo insostenibile allora si fa presto a raggiungere città come Columbus, Cleveland, Akron, Canton e Pittsburgh che si trovano a pochi chilometri di distanza. Un soggiorno presso gli Amish aiuta a ritrovare un contatto più reale e spartano con la vita. I paesaggi naturali in cui vive la comunità sono ordinati e splendidi.
Ad Holmen County si possono visitare i negozi di oggetti fatti a mano, come le trapunte cucite artigianalmente, ci si sposta con il caratteristico buggy o calesse, si possono assaporare cibi genuini, preparati in casa.

holmes county ohio

La storia di questa comunità si perde nella notte dei tempi. Gli Amish costituiscono una comunità religiosa di origine svizzera, risalente al 1500, che poi è riuscita a stabilirsi negli Stati Uniti nel 1700. In Ohio si trova la comunità più numerosa e stanziale, ma altri gruppi sono dislocati anche in altri Stati degli USA e in Canada. Si contano almeno 250mila individui. Gli Amish, per scelta, sono pacifisti, vivono senza corrente elettrica nè televisione. Negli ultimi anni si è notato un aumento di persone che decidono di abbandonare le proprie abitudini per aderire a questo stile di vita, che predilige l’osservanza delle regole religiose e una maggiore sobrietà alla vita moderna. Gli Amish nascono dalla scissione interna avvenuta nel movimento Mennonita, una chiesa anabattista che promuove il ritorno ad una fede cristiana pura e vera. Il nome Amish deriva da quello di Jakob Ammann, vescovo svizzero, che diede origine ad un nuovo movimento religioso nel 1693, movimento che sbarcò in America alla fine del 1600 per sfuggire alle persecuzioni in Europa. Gli Amish si caratterizzano per avere un tessuto sociale molto forte, basato su legami familiari forti. Sono pochissimi quelli che abbandonano la comunità. Gli individui si dedicano all’agricoltura e all’artigianato. La donna soggiace all’uomo, ma questi è tenuto al rispetto totale verso la donna. Sono accettate fonti di energia alternative. I mezzi di trasporto usati sono i buggies, carri trainati da cavalli perchè gli uomini devono vivere in umiltà tra i propri simili.

photo credit: joannapoe, cindy47452 via photopin cc

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione