long island city
dove sei: Home » Hotel economico a New York? Alloggiare a Long Island City

Hotel economico a New York? Alloggiare a Long Island City

Dormire nel quartiere di Long Island City, nel Queens

L’abbiamo ripetuto decine di volte,  dormire a New York diventa ogni giorno più costoso: alberghi con una qualità media sicuramente più bassa rispetto alla resto degli USA, prezzi esorbitanti anche per delle vere e proprie bettole ed una colazione inclusa nel prezzo che è sempre più un miraggio.
Eppure la Grande Mela tira, e molto. Pensate che nonostante il periodo economicamente un po’ buio che stiamo vivendo, il turismo italiano negli Stati Uniti continua a crescere e nel 2018 si prevede la partenza di quasi 1 milione di nostri connazionali, una bella cifra, non c’è che dire!
Ogni anno oltre la metà degli italiani che vanno negli USA si reca a New York City.

Detto questo il nostro compito è il solito, guidarvi non solo alla visita delle bellezze che ha da offrire la più bella città della East Cost (a mio modestissimo parere e nonostante il mio amore per Boston, Providence e Washington), ma anche aiutarvi a risparmiare senza rinunciare a nulla.
Per cui, a meno che non abbiate trovato una super offerta a Manhattan, ma non ovunque, le zone da valutare sono quelle più prossime a Times Square (per una questione di comodità): Theather District, Midtown, Gramercy, Chelsea, Garment. Alloggiare nell’estremità sud o nord non sempre è una scelta così vantaggiosa.

La vera alternativa alla costosissima Manhattan è il quartiere di Long Island City nel Queens, che se guardate la mappa in basso noterete che è davvero vicino alla Midtown di Manhattan cui si arriva grazie al Queensboro Bridge.
La zona non è affascinante, anzi, si tratta di un quartiere industriale e commerciale ma nonostante questo ha lo stesso livello di sicurezza di qualunque altra zona a Manhattan. Se vi ci fate un giro in StreetView, noterete che non è sicuramente da cartolina ma da quelle parti potete anche godere di una splendida vista su Manhattan (che tutti gli hotel della zona promuovono fortemente).

Quindi riassumendo, i punti di forza di Long Island City sono:

  1. Vicinanza alla Midtown di Manhattan che in metro si raggiunge in 10 minuti
  2. Prezzi degli hotel più bassi e spesso con colazione continentale compresa
  3. Qualità media dell’hotel più alta
  4. Vista sulla Midtown
  5. Buona sicurezza della zona

Noi di myusa.it ce ne andremo a testare Home2 Suite di Hilton proprio a Long Island City, un hotel che promette molto bene

home2suite long island cityHome2 Suite di Hilton Long Island City

Vediamo alcune alternative da valutare:

Home2 Suite di Hilton: un hotel nuovo ma di indubbia qualità (catena Hilton), camere spaziose, colazione inclusa e cucina interna alle camere. Fermata metro vicinissima e 10 minuti per arrivare nella Midtown di Manhattan.

Verve Hotel: altro buon hotel con una valida colazione. Non lontano dall’Home2 Suite.

Best Western Plaza: un buon Best Western con una colazione più che sufficiente (non stellare) e una valida posizione.

Nesva Hotel: nella zona del Verve, colazione inclusa

Poi ce ne sono naturalmente anche altri, guardate qui!

 

Voi avete mai alloggiato da queste parti?

[mappress mapid=”141″]

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione