jogging new york
dove sei: Home » Fare jogging a New York: ecco i luoghi migliori

Fare jogging a New York: ecco i luoghi migliori

Per tenersi in forma i newyorkesi hanno a loro disposizione innumerevoli palestre dislocate in ogni angolo della città, ma sono sempre più numerosi coloro che, anche in pieno inverno e con le rigide temperature della Grande Mela, prediligono andare a fare jogging. Per sentirvi dei veri neworkesi quindi durante il vostro soggiorno, non vi resta che indossare le vostre scarpe da jogging preferite e… iniziare a correre! Ecco a voi una breve lista dei luoghi più interessanti dove andare a correre a New York che vi permettono anche di scoprire alcune delle attrazioni più belle della città.

Central Park

Impossibile parlare dei luoghi migliori dove andare a fare jogging a New York, senza menzionare Central Park. Questo immenso parco verde situato proprio nel centro della metropoli è davvero molto amato dai newyorkesi che lo scelgono per andare a fare jogging, ma anche per molte altre attività sportive all’aria aperta. All’interno di Central Park sono ovviamente disponibili vari percorsi. Il più gettonato è il percorso ad anello intorno al parco, lungo circa 10 km. Il bello è che in ogni zona del parco c’è una strada pavimentata, priva di buche e davvero molto ben tenuta. La strada è divisa in corsie: troverete quindi una corsia pensata appositamente per i pedoni dove correre del tutto indisturbati. Meglio correre qui di giorno: durante le ore notturne infatti questa zona della città non può essere considerata molto sicura.

attivota new york Prospect Park a Brooklyn

Prospect Park

Anche questo parco di Brooklyn è la scelta ideale per tutti coloro che amano la corsa. Secondo molti è addirittura più bello correre qui che a Central Park, perché si tratta di un luogo molto più tranquillo e silenzioso, dove non vi sono orde di turisti ad ogni ora del giorno. Correndo nel parco potrete godere di un panorama collinare davvero ricco di vegetazione e potrete osservare l’arco realizzato in memoria dei veterani della Guerra Civile.

Brooklyn Bridge

Se vi trovate a Brooklyn potete però optare per un luogo ormai diventato simbolo della città di New York, il Brooklyn Bridge. Correre sull’iconico ponte è un’esperienza davvero unica che permette di osservare da lontano il tipico skyline newyorkese e che offre la possibilità di guardare i grattacieli da una nuova prospettiva. L’unico inconveniente è che c’è sempre una folla di turisti su questo ponte e proprio per questo motivo si consiglia questo eccezionale percorso di oltre 9 km di lunghezza solo al mattino molto presto.

correre-new-york

 

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che sono anche disponibili dei tour guidati di alcune delle zone più belle della città dove correrete insieme ad una guida alla scoperta delle attrazioni più interessanti e che tutti, anche i turisti, hanno la possibilità di partecipare alle innumerevoli corse cittadine che si svolgono a New York in ogni periodo dell’anno. Una metropoli insomma che ama correre!

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione