migliori hotel las vegas
dove sei: Home » Las Vegas: i mgliori hotel & resort dove alloggiare

Las Vegas: i mgliori hotel & resort dove alloggiare

Las Vegas, capitale del Nevada e del gioco d’azzardo, ospita alcuni tra i più begli alberghi del mondo, che ora vi presentiamo.

Il primo della lista è il “Bellagio Hotel”, situato al 3600 Las Vegas Boulevard South, all’interno della zona denominata Las Vegas Strip. La struttura dispone di ben 3.933 stanze, di cui molte sono suite, di un considerevole numero di ristoranti, dove si può mangiare davvero di tutto, e di uno spazioso giardino. All’ultimo piano dell’albergo sono presenti un museo e una galleria d’arte, mentre di fronte all’edificio sono collocate delle splendide fontane semoventi, caratterizzate da una serie di getti d’acqua mista ad aria compressa che esplodono a ritmo di musica, formando impareggiabili coreografie e colonne d’acqua alte fino a 76 metri, vera e propria attrazione del Bellagio. Inoltre, con una superficie di 10.776,75 m², l’albergo è anche una casa da gioco spesso meta del World Poker Tour.

Il secondo è invece l’”Hard Rock Hotel”, ispirato allo stile di vita delle rock star. l’Hard Rock dispone di una piscina all’aperto di 1,2 ettari dove si può giocare a black-jack immersi nell’acqua, di slot machine e tavoli da gioco, di sale da ballo con cubiste e di un centro scommesse su corse ed eventi sportivi. Le camere dell’Hard Rock Hotel and Casino presentano un arredamento a tema con elementi in cuoio, legno e velluto tempestato d’argento, e sono tutte fornite di un TV LCD Sony Bravia da 40 pollici, di una radio-sveglia Sony con connessione per iPod e di un bagno spazioso. Per quanto riguarda il ristorante dell’albergo, una menzione speciale va al Nobu Restaurant, del famoso chef Nobu Matsuhita. Infine, presso l’Hard Rock Hotel i clienti possono trovare diverse pizzerie, un locale di tacos e un juice bar, senza dimenticare di visitare l’esposizione di oggetti legati al mondo del rock.

Il terzo hotel di Las Vegas è il “Venetian Resort Hotel Casino”, che si ispira alla città di Venezia. È il più grande hotel a 5 stelle degli Stati Uniti, con 4.049 stanze e un casinò di 11.000 m². L’hotel fu inaugurato il 3 maggio 1999, e per l’occasione venne invitata l’attrice Sophia Loren. Vicino all’ingresso del Venetian sono riprodotti fedelmente in scala 1 a 2 il Campanile di San Marco e il Ponte di Rialto, mentre un lago artificiale prosegue all’interno della struttura con un canale, percorso dalle tradizionali gondole veneziane. Completano il tutto, le piscine e la zona benessere, che occupano una superficie totale di circa 6.400 m², il casinò, che offre più di 122 tipi di giochi e il museo delle cere di Madame Tussauds.

Il quarto hotel d’eccellenza è il “Four Seasons Hotel”, ideale per le famiglie. Dispone di un centro benessere completamente attrezzato, del rinomato ristorante Verandah, di una grande piscina all’aperto e di giardini lussureggianti. Infine, le camere a 5 stelle del Four Seasons Hotel sono dotate di bagni in marmo firmati, di vetrate, di una TV a schermo piatto e di una macchinetta del caffè.
Per concludere, il quinto ed ultimo hotel è l’”MGM Grand Las Vegas”, situato al 3799 di Las Vegas Boulevard South, all’incrocio di Las Vegas Boulevard con Tropicana Avenue. Inaugurato il 18 dicembre 1993, la sua particolarità è quella di avere all’entrata principale una statua di bronzo raffigurante un leone, simbolo della nota casa di produzione cinematografica americana. L’hotel si compone di più edifici, tra cui il palazzo centrale, che dispone di 30 piani, 5.044 stanze e la cui altezza si aggira sugli 89 metri. L’MGM Grand dispone inoltre di 5 piscine esterne collegate da condotti artificiali dotati di cascate, che ricoprono una superficie totale di 6,6 acri, di un centro congressi di 35.000 m², di negozi che vendono prodotti di ogni genere, di 16 ristoranti e del più grande casinò di Las Vegas. Infatti, il complesso misura più di 16.000 m², dove sono presenti slot machine, tavoli di blackjack, tavoli per il gioco del poker e sale private per i grandi giocatori.

Non vi resta quindi, che perdervi all’interno di queste meraviglie, a patto però che non esageriate con la fortuna. Sappiate divertirvi con parsimonia e… Buon viaggio!

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione