• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
visitare montezuma castle

Montezuma Castle: visita al National Monument vicino Sedona

dove sei: Home » Montezuma Castle: visita al National Monument vicino Sedona
andrea assicurazioni

Montezuma Castle, uno dei molti National Monument degli Stati Uniti, si trova a breve distanza da Sedona, racchiuso nel bellissimo Camp Verde, ricco di flora, fauna e storia. Una visita al sito archeologico di Montezuma Castle può essere una buona idea per una breve escursione da Sedona.

Cosa era realmente Montezuma Castle

Quello che oggi viene chiamato Montezuma Castle è stato così identificato, nel 1860, anno della sua scoperta, dagli studiosi ed archeologi europei. Si ritenne erroneamente questo complesso di locali scavati nella roccia, la residenza del Re Atzeco Montezuma. Gli studi portarono alla giusta collocazione temporale degli alloggi, abbandonati ben 40 anni prima della nascita di Montezuma stesso.

Quella che doveva essere la reggia scavata nella roccia dagli Atzechi per Montezuma II, venne classificata dagli archeologi come una serie di piccoli e spartani appartamenti preistorici realizzati dalla popolazione Sinagua e poi misteriosamente abbandonati.

Il complesso si compone di venti stanze che ospitarono una comunità di circa trenta persone.

Se amate la storia e, soprattutto l’archeologia non potete lasciarvi sfuggire questa piccola escursione. Il percorso è agevole e, per completare la visita al sito, occuperete un paio di ore, allietate dalla piccola colonia di colibrì che vive nel parco.

montezuma castle arizona
Il Montezuma Castle scavato nella roccia

Cosa vi attende oggi a Montezuma Castle

Il sito archeologico di Montezuma Castle si trova all’interno della zona di Camp Verde, nascosto e protetto da un’insenatura rocciosa. Scavato ad un’altezza di 27 metri su una parete calcarea rosso arancio è oggi l’esempio di abitazione su scogliere meglio conservato negli stati Uniti.

Quello che secoli fa, era un semplice e spartano complesso residenziale di clan Sinagua, pieno di vita e famiglie oggi è una vuota parete di roccia scavata. Fori medio grandi che si alternano e creano una superfice a groviera.

Quelli che un tempo lontano era abitazioni alle quali si accedeva con rozze scale di legno e liane oggi sono rifugi vuoti e lasciati in stato di abbandono. Proprio per le precarie condizioni, non è possibile accedere all’interno dei cunicoli e delle stanze di Montezuma, ma un percorso circolare permette di raggiungere il complesso fino alla sua base.

Informazioni utili per visitare Montezuma

Equipaggiamento

La visita del sito archeologico di Montezuna Castle non richiede un grande sforzo fisico e nessun tipo di equipaggiamento tecnico specifico. Il trail è semplice, non impegnativo ed abbastanza pulito. Potrete farlo anche con bambini al seguito. Per l’abbigliamento puntate su qualcosa di leggero e traspirante perché, anche se visiterete il parco la mattina presto il termometro della temperatura tenderà a salire rapidamente!

Costo ed orario del Montezuma

Montezuma Castle fa parte del circuito dei Parchi riconosciuti dal sistema nazionale americano e per questo potrete usufruire della tessera dei National Park per visitarlo.

Il costo della tessera, che ha valenza annuale, è di 80,00 dollari, e permette l’accesso a tutti i Parchi Nazionali degli Stati Uniti per una vettura con massimo due viaggiatori. Se la vostra è una semplice gita da Sedona e non vredete di visitare durante il vostro on the road ulteriori parchi potrete semplicemente pagare il ticket giornaliero allo sportello della biglietteria posta all’ingresso di Montezuma Castle.

Il sito archeologico di Montezuma Castle è aperto tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 17:00. Ricordate che l’ultimo ingresso è un’ora prima della chiusura del parco.

sedona arizona montezuma
On the road… vicino Sedona

Come arrivare a Montezuma Castle

Arrivare a Montezuma Castle è molto semplice; partendo dalla ridente cittadina di Sedona, potrete facilmente raggiungere il sito archeologico percorrendo 55 chilometri a sud della città ed uscire sull’Interstate 17. Seguendo la segnaletica per Camp Verde arriverete facilmente all’ingresso del sito, ben segnalato grazie al classico cartello dei Parchi Americani.

Marina Vaccarotti
Scritto da
Marina Vaccarotti
Vedi tutti i post
Marina Vaccarotti Scritto da Marina Vaccarotti