• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
belli musei new york
belli musei new york

Le gallerie d’arte ed i musei più belli di New York City

dove sei: Home » Le gallerie d’arte ed i musei più belli di New York City

Dopo tanti viaggi a New York City ho sentito l’esigenza di fare una breve rassegna dei musei e delle collezioni che più mi hanno colpito. In città troverete un’offerta in termini espositivi a dir poco straordinaria, poche metropoli al mondo offrono così tanto a livello culturale.

Ogni volta che torno a New York City vado a ripassare alcuni musei che già ho avuto modo di apprezzare e ne aggiungo qualcuno di nuovo; nel mio ultimo viaggio ho finalmente rimediato ad un errore che mi tormentava da tempo, non aver visitato la Frick Collection che infatti è stata super!

In alcuni musei non tornerei, vedi ad esempio El Museo del Barrio che non mi lasciato molto; non dico sia brutto nel vero senso della parola ma l’ho trovato un po’ scarno e non mi ha trasmesso quella sensazione di essere il cuore culturale di un quartiere latino come East Harlem.

Prima di passare alla rassegna, volevo segnalare che la mia guida a New York City è disponibile sia in pdf che in formato Kindle Amazon. Qui trovate tutti i dettagli.

I musei le collezioni sono proposte in ordine assolutamente casuale, nessuna classifica!

Museum of Modern Art New York

indirizzo: 11 W 53rd St, New York, NY 10019, Stati Uniti
ticket: vai al sito partner

I MoMA di New York raccoglie una delle più incredibili collezioni di arte moderna e contemporanea al mondo. Credo di non azzardare quando dico che per me è il migliore al mondo nel suo genere.

Poter ammirare la “Notte Stellata” di Van Gogh o “Bagnante” di Cézanne, tanto per citarne due, è un’emozione unica. Naturalmente non c’è solo pittura ma anche scultura, fotografia e design.

Recentemente ha subito un importante “restyling” ed il giardino interno è oggi ancora più bello e perfetto per concedersi un po’ di relax.

gallerie arte migliori new york
Ressa davanti a “Notte Stellata” di van Gogh

Metropolitan Museum of Art New York

indirizzo: 1000 5th Ave, New York, NY 10028, Stati Uniti
ticket: vai al sito partner

Per visitare interamente il MET ci vorrebbero tre giorni interni, stiamo parlando di una collezione di opere e cimeli quasi sconfinata.
Quindi, una volta dentro al museo, procuratevi una mappa e selezionate le aree che vorrete approndire.

Io me lo sono fatto tutto in due viaggi diversi e ho apprezzato sicuramente l’ala egizia, quelle dedicata alla pittura Europea ma anche l’American Wing, spesso sottovalutata da noi viaggiatori provenienti dal Vecchio Continente.

Non mancate di fare una pausa al Roof Garden Café (che si trova sulla cima dell’edificio) perché la vista è davvero bella.

Brooklyn Museum Art

indirizzo: 200 Eastern Pkwy, Brooklyn, NY 11238, Stati Uniti

Sono andato recentemente in un itinerario a Brooklyn perché attratto da una mostra in programma per un periodo limitato.
Il museo merita e quando si decide di approfondire come si deve il distretto di Brooklyn si deve per forza includere questo museo.

Il Brooklyn Museum of Art è grande, molto grande e quindi se non si ha tanto tempo per la visita è opportuno fare una cernita e concentrarsi su ciò che più interessa.
Parliamoci chiaro, la sua collezione non è certo al livello di MoMA o MET.

Frick Collection

indirizzo: 1 E 70th St, New York, NY 10021, Stati Uniti

Sito nella Henry Clay Frick House, ex residenza del magnate dell’acciaio Henry Clay Frick, questo museo è per me uno dei più sottovalutati (almeno dal turismo di massa) di tutta New York City.

Sono riuscito ad andarci solo recentemente ed è stata una piacevolissima sorpresa: collezione non sconfinata ma di grande pregio e molto più tranquillo rispetto ai musei più grandi e popolari (inoltre i bambini sotto i 10 anni non sono ammessi).

Tra i capolavori che troverete ci sono le opere di Goya, Tiziano,
Vermeer, El Greco, Van Dick e Bellini.

musei migliori new york
L’American Museum of Natural History di New York

American Museum of Natural History New York

indirizzo: 200 Central Park West, New York, NY 10024, Stati Uniti
ticket: vai al sito partner

Al Museo di Storia Naturale di New York ci si diverte, sia da bambini che da adulti. Oltre ad essere la location del celebre film “Una notte al
museo
” è anche uno sconfinato agglomerato di nozioni scientifiche e storico/naturalistiche.

Oltre all’ingresso base, che comprende le 45 sale del museo e il Rose Center for Earth and Space, consiglio sicuramente di prendere parte allo Space Show.

The Cloisters

indirizzo: 99 Margaret Corbin Dr, New York, NY 10040

Ho sognato di visitare questo complesso di chiostri medioevali per anni e quando finalmente ci sono andato tutto è stato esattamente come me l’ero immaginato.

Stiamo parlando d cinque chiostri medioevali ricostruiti a nord di Manhattan (i cui pezzi sono davvero provenienti da Francia e Spagna) che racchiudono al loro interno una vasta collezione di opere e cimeli medioevali.
Si tratta di una branca distaccata del Metropolitan Museum of Art e devo riconoscere che prendere la metro dal cuore di Manhattan e dopo pochi minuti trovarsi in un posto che sembra a migliaia di km dal caos di New York è molto affascinante.

musei da non perdere new york
Uno dei chiostri Medioevali del complesso di The Cloisters

Whitney Museum of American Art New York

indirizzo: 99 Gansevoort St, New York, NY 10014, Stati Uniti

Oltre che per la sua collezione, di indubbio valore, il Whitney Museum of American Art merita una visita per l’edificio in cui è ospitato. Da fuori può sembrare la solita accozzaglia moderna ma dentro, vi assicuro, è tutt’altra cosa.

Il museo ospita arte moderna e contemporanea, principalmente opere di artisti americani. Molto bella la vista di cui si gode dalle vetrate.

MoMA PS1 New York

indirizzo: 22-25 Jackson Ave, Long Island City, NY 11101

Quando si va a fare un giretto nel Queens o se magari si è prenotato l’alloggio a Long Island City, può essere una buona idea fare un salto al MoMA PS1, fratello minore del Museum of Modern Art di Manhattan.

Non aspettatevi chissà quali capolavori, molto dipende anche dalle mostre temporanee allestite, però la sua visita è molto piacevole perché informale, easy.
Da fine giugno a metà settembre, ogni sabato pomeriggio, si tiene il bizzarro Warm Up party a base di musica (spesso minimal elettronica) e arte.
Mi sono divertito anche se non ho resistito più di un’ora. (ingresso gratis con il biglietto del MoMa, a offerta 10 usd)

Solomon R. Guggenheim Museum

indirizzo: 1071 5th Ave, New York, NY 10128, Stati Uniti
ticket: vai al sito partner

Quando Frank Lloyd Wright progettò il particolarissimo edificio che ospita ancora oggi il Solomon R. Guggenheim Museum di New York (a Manhatta), tantissime furono le critiche che gli piovvero addosso.

Oggi la struttura è stata (giustamente) rivalutata ed è sicuramente una componente di interesse importante nella vostra visita.
La collezione è invece stupenda e poteva essere ospitata anche dentro uno sgabuzzino per poter comunque essere apprezzata.

Tenement Museum New York

indirizzo: 103 Orchard St, New York, NY 10002, Stati Uniti

Poiché non sono un grande amante delle visite guidate in genere, ho aspettato anni prima di decidermi ad andare a visitare il Tenement Museum.
Costa un bel po’ (27 usd oggi), la visita è guidata (in inglese) e dura circa 60 minuti.

Però il Tenement Museum riesce a raccontare in modo assolutamente credibile e realistico la dura vita di una famiglia di immigrati polacchi (i Levine) alla fine dell’800.
Con precisione impeccabile sono stati ricostruiti gli ambienti di vita in cui si  muovevano i Levine, dal lavoro alla casa.

 

Scritto da
Andrea Tobanelli

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Vedi tutti i post
Scritto da Andrea Tobanelli