myusa.it
appartamento new york
dove sei: Home » New York: 5 Consigli per scegliere e trovare un appartamento!

New York: 5 Consigli per scegliere e trovare un appartamento!

promo: Viaggia negli USA con la polizza viaggio Frontier Assicurazioni
10€ di sconto a persona!

Sempre più persone preferiscono soggiornare negli appartamenti o nelle camere affittate (studios), sia nelle grandi metropoli che nei centri più piccoli. Qualcuno lo fa per risparmiare, se si è da soli può convenire affittare una stanza in una casa condivisa. Se si è in più di tre o si resta per parecchio tempo è vantaggioso e comodo pensare ad un appartamento.

Al di la della questione economica (si risparmierà o no?), vivere in un appartamento a Brooklyn, tanto per fare un esempio, è di sicuro un’esperienza molto più autentica che starsene nel proprio albergo sulla 5th avenue. Non avrete tutte le comodità che offre un albergo ma vivrete da newyorkesi, almeno per un po’ di tempo.

Naturalmente, se avete i minuti contatati, se il vostro è uno di quei viaggi abbastanza intensivi dove il vostro principale nemico è il tempo (se avete cercato “cosa vedere a new york in 5 giorni” su google, lasciate perdere l’appartamento), meglio pensare ad un hotel ben posizionato (qui abbiamo da poco pubblicato un post).

case vacanza new york

Ma ora passiamo ai consigli per chi invece vuole viversi New York, io ho avuto modo di farlo ed è stata davvero una bella esperienza!

1) Dove prenotare l’appartamento/camera?

La fregatura a New York, come in tutte le grandi città del mondo, è sempre dietro l’angolo. Questo significa che è bene affidarsi ad un intermediario serio.

Non posso che consigliarti AirBnb – Clicca qui per uno sconto di 35€ sulla prenotazione!

Airbnb è ormai leader della prenotazione di stanze ed appartamenti in tutto il mondo, di lui puoi fidarti anche se non si può sempre dire di quelli che affittano!

2) Scegli una buona zona a New York

La scelta della zona è determinante, se volete girare il cuore della città evitate di andare troppo lontano da Manhattan. Scegliete un quartiere tranquillo, non riesco a farvi un elenco di ogni zona si e no ma l’ideale è restare a Manhattan magari evitando il quartiere finanziario, oppure spingersi verso Long Island City o Astoria nel Queens che non sono belle ma molto pratiche, o magari pensare ai quartieri di Brooklyn più prossimi a Manhattan (come il costoso Brooklyn Heights).

Evitate i quartieri vicini agli aeroporti come Jamaica.

L’idea: controllate anche la cittadina di Hoboken nel New Jersey da dove parte il PATH per raggiungere Manhattan (compreso nella metrocard).

3) Fatevi un giro con Google Map

Una volta individuato un appartamento che vi piace è sempre bene prendere l’indirizzo ed incollarlo su Google Map: in questo modo vedrete se le foto dell’esterno combaciano (se ci sono) e vi fate anche un’idea superficiale della zona.

4) Occhio ai feedback

Ovviamente i feedback di AirBnb vanno sempre controllati, le recensioni degli altri viaggiatori sono l’unico modo che avete per valutare l’appartamento e la serietà del locatore.
Ricordiamo che a New York è vietato affittare appartamenti privati per meno di 30 giorni a meno che non si è in possesso di una licenza chiamata “Hotel License”, voi non dovreste rischiare nulla ma è sempre meglio che la abbiano, quindi chiedetela!

5) Mai fuori da AirBnb

Qualche proprietario vi contatta privatamente per chiedervi di concludere la trattativa fuori da AirBnb: non accettate mai, neanche di fronte a sconti importanti. Non è legale e rischiate una bella truffa.

affitto camere new york

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Seguimi Su

Vuoi chiedere informazioni e consigli oppure raccontare il tuo viaggio in USA? Iscriviti al nostro gruppo privato su Facebook!

Vai al Gruppo Facebook!