new york spiderman
dove sei: Home » New York: viaggio nei luoghi dei supereroi

New York: viaggio nei luoghi dei supereroi

Tutti amano le storie dei supereroi della Marvel, personaggi dai poteri formidabili e dal grande coraggio sempre pronti a sfidare il male e a sconfiggerlo. E le città in cui vivono sono sempre stracolme del male e dell’oscurità. Spesso il palcoscenico ideale è la città di New York, immensa metropoli che vede il male ad ogni angolo, ma che grazie ai supereroi torna in un istante ad essere tranquilla e serena.

Altre volte si tratta di città di fantasia che però, a ben vedere, assomigliano davvero molto alla Grande Mela. Immergiamoci allora in un breve tour alla scoperta di alcuni dei luoghi più belli dei supereroi.

new york supereroi

Empire State Building

Iniziamo questa nostra breve carrellata con uno dei grattacieli in assoluto più famosi della città, l’Empire State Building. Edificato nel 1931, questo grattacielo in stile liberty è alto ben 400 metri ed è in possesso di 102 piani. All’ultimo piano c’è un meraviglioso osservatorio da cui è possibile abbracciare con un solo sguardo la metropoli. Questo grattacielo è comparso più volte nelle pellicole che hanno come protagonisti i supereroi. La battaglia finale del film Superman 2 del lontano 1980 ha luogo infatti proprio qui e nel 2012 un’altra battaglia lo ha visto come palcoscenico, quella nel film The Avengers.

Rockfeller Center

Meraviglioso questo immenso centro commerciale, famoso soprattutto per la sua atmosfera magica durante le feste natalizie. I giardini sul tetto di questo edificio sono stati scelti per una scena cruciale del film Spider Man. Dopo aver salvato la sua amata e aver ucciso Goblin, Spider Man e Jane si ritrovano proprio qui infatti.

Flatiron Building

Impossibile dimenticare il famoso grattacielo a forma di ferro da stiro che è possibile vedere nel film Spider Man del 2002. Proprio qui infatti ha sede il giornale dove il giovane Peter Parker lavora come fotoreporter, il Daily Bugle. Nel fumetto invece il giornale ha sede in un edificio di fantasia.

flatiron new york

Le Torri Gemelle

Dopo l’11 settembre 2001 uscì un albo di Spider Man dedicato agli attentati terroristi. Purtroppo il supereroe non riuscì a sventarli, ma aiutò a ripulire, insieme ad altri supereroi, l’area oggi conosciuta come Ground Zero. Forse non tutti sanno che il primo film della trilogia di Spider Man venne girato proprio nel 2001, prima però che gli attentati venissero compiuti. Si decise allora di cancellare tutte le scene in cui si vedevano le Twin Towers o di modificarle al computer. Anche il trailer originale del film venne ritirato e modificato. Oggi, aggirandovi in queste zone, potrete vedere il nuovo grattacielo sorto sulle ceneri delle Torri Gemelle, il One World Trade Center o, come molti preferiscono chiamarlo, Freedom Tower.

Times Square

Nel primo film di Spider Man, la battaglia tra il supereroe e Goblin ha luogo proprio qui, dove infatti si sta svolgendo il World Unity Festival che Goblin ha deciso di attaccare. Peccato però che la scena che si vede nel film sia stata realizzata con una ricostruzione della piazza! La vera Times Square è stata invece palcoscenico per il film Spider Man 3. Si vede infatti Peter Parker passeggiare in questa zona e Mary Jane che, poco più in là recita in uno dei teatri di Broadway.

Questi ovviamente sono solo alcuni dei luoghi dei supereroi di New York. E voi ne conoscete altri?

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione