• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
itinerari usa bambini

On the Road negli USA con i bambini: consigli per organizzarlo!

dove sei: Home » On the Road negli USA con i bambini: consigli per organizzarlo!

I viaggi in famiglia sono l’occasione per trascorrere del tempo insieme, ridere, scherzare e creare ricordi indelebili… se puoi a fare da sfondo sono gli Stati Uniti i vostri figli saranno ancora più entusiasti!

Organizzare un on the road nel continente americano con dei bambini piccoli può sembrare semplice e senza problemi ma ci sono delle cose da sapere prima di imbattersi in questo viaggio!

Tappe dell’on the road

Qualsiasi sia la meta degli Stati Unite che sceglierete ricordate che viaggiate in famiglia ed i vostri bambini potrebbero non sopportare i lunghi spostamenti in auto. Quando pianificate le tappe del vostro on the road controllate bene i chilometri e cercate di non superare i 450 km / giorno.

Provate a strutturare il viaggio con un paio di ore di macchina la mattina, visita di una località o di un National Park per poi mettervi di nuovo in viaggio dopo pranzo, il bambino si riposerà e voi riuscirete a scambiare due parole tra adulti in santa pace!

Seggiolini

Ogni Stato Americano ha la sua normativa in base all’uso dei seggiolini auto per lattanti e per bambini, prima di partire informatevi bene. Molte informazioni sul tipo di seggiolino da usare in base all’età, potrete trovarle sui siti dei comuni delle località che visiterete o della polizia stessa.

Per quanto concerne il vero e proprio noleggio, le compagnie di rental-car negli Stati Uniti vi consentiranno di aggiungere il seggiolino auto alla vostra macchina, ad un costo che oscilla tra i 5,50 dollari ai 10 dollari al giorno.

Se preferite risparmiare qualcosa potete imbarcare il vostro seggiolino in stiva e portarvi il vostro da casa! Ricordate che ogni compagnia aerea garantisce un pezzo free ai bambini con biglietto pagante!

Giochi

Pianificando un on the road in famiglia ricordate che gran parte della giornata i vostri figli la passeranno seduti macinando chilometri quindi portate con voi due o tre giochi facili da trasportare e che possano essere utilizzati in auto. Se non siete contrari all’utilizzo di tablet potete caricare cartoni animati e piccoli video sul vostro supporto elettronico e intrattenere così i bambini.

Non potranno mancare in valigia per viaggi sulla costa californiana o in Florida paletta e secchiello!

Pasti

Quando si pianifica un viaggio negli Stati Uniti il problema dei pasti non ci si pone minimamente ma se viaggiate con bambini piccoli e/o neonati qualche riserva può esserci.

Viaggiare in pieno svezzamento può sembrare difficile, ma con la giusta dose di attenzione e preparazione sarà facilissimo. Portate con voi uno scalda biberon da auto, latte e crema di riso in polvere e brodo liofilizzato, gli omogenizzati li troverete in ogni grande store che incontrerete on the road. Scaldando l’acqua nel biberon in auto mentre siete in viaggio ed aggiungendo la crema di riso avrete la “pappetta” pronta in pochissimo tempo!

Altra piccola accortezza sarà prenotare monolocali o camere di alberghi dotati di angolo cottura in modo da poter cucinare in piena tranquillità pietanze sane ogni giorno ai vostri bambini.

Documenti per viaggiare

I vostri figli avranno bisogno del loro passaporto elettronico e dell’Esta approvato per intraprendere quest’avventura con voi negli Stati Uniti. Ricordate che per i minori serve la firma e la presenza di entrambi i genitori in questura per la richiesta del passaporto e che i tempi di rilascio oscillano dai 10 ai 30 giorni, quindi non fatelo all’ultimo minuto!

Marina Vaccarotti
Scritto da
Marina Vaccarotti
Vedi tutti i post
Marina Vaccarotti Scritto da Marina Vaccarotti