myusa.it
ristoranti new york orto

I migliori ristoranti di New York con orto

New York è costellata da ristoranti di ogni tipologia, ma in questi ultimi anni i ristoranti che si stanno diffondendo in modo sempre più capillare sono quelli in possesso di un proprio orto personale.

Un orto in una metropoli? A molti questa può sembrare un’idea assurda, ma gli chef hanno in questo modo la possibilità di utilizzare prodotti a km 0, sempre freschi e che loro stessi hanno curato sin da quando non erano altro che dei piccoli semi. C’è chi afferma che si tratta solo di una moda passeggera, ma noi invece vogliamo credere in questa iniziativa, perché la freschezza degli alimenti merita di vincere. Ed ecco allora una breve carrellata di quelli che sono a nostro avviso i migliori ristoranti con orto di tutta New York.

ristoranti new york

Bell, Book & Candle

Sul tetto del palazzo che ospita che questo meraviglioso ristorante, lo chef John Mooney coltiva un proprio orto personale i cui prodotti vengono utilizzati per la creazione di un menù ideale per tutti coloro che amano gli ingredienti freschi. E quando ha bisogno di un ingrediente che non è presente nel suo orto, si affida esclusivamente al mercato locale prestando attenzione che si tratti di un prodotto fresco e coltivato in zone vicine alla Grande Mela. Tra gli ingredienti preferiti dallo chef dobbiamo ricordare il porro selvaggio, i piselli e i funghi.

Rosemary’s

Questo è sicuramente il ristorante ideale se avete un po’ di nostalgia di casa durante il vostro soggiorno newyorchese visto che si tratta di una trattoria italiana. Il pezzo forte è ovviamente la pasta, rigorosamente cucinata con verdure fresche coltivate direttamente sul tetto dell’edificio. E il bello è che tutti i clienti del ristorante possono salire sul tetto per vedere l’orto, in questo modo hanno la possibilità di toccare con mano la freschezza degli ingredienti.

orto new york

ABC Kitchen e ABC Cocina

L’ABC Carpet & Home è un famoso negozio di New York specializzato in mobili e oggettistica per la casa, ma anche in prodotti cosmetici e in prodotti ecologici e solidali. All’interno di questo multistore newyorchese sono presenti due ristoranti capeggiati dallo chef Jean-Georges Vongerichten. Lo chef ama la cucina sostenibile e proprio per questo motivo ha deciso di creare sul tetto un meraviglioso giardino con ogni tipologia di erba in modo da riuscire a dare ai suoi piatti un mood unico e davvero ricco di sapore.

Roberta’s

A Brooklyn c’è una delle pizzerie più famose di tutta la metropoli. Gli ingredienti per la realizzazione di queste straordinarie pizze non vengono acquistati al mercato né tanto meno nei supermercati, crescono infatti direttamente sul retro.

Adesso avete degli indirizzi davvero molto interessanti della Grande Mela, per evitare di ritrovarvi durante il vostro soggiorno newyorchese a mangiare nei fast food! Fateci sapere quali avete provato e che cosa ne pensate! Buon viaggio allora, e soprattutto buon appetito!

Camilla Biagini

Aggiungi un commento

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!