san francisco
dove sei: Home » San Francisco: 5 attrazioni principali da non perdere!

San Francisco: 5 attrazioni principali da non perdere!

San Francisco rappresenta l’emblema della nightlife statunitense, grazie alla briosa vita notturna che la caratterizza da sempre. Oltre alle miriadi di locali, night club e dance hall disseminate nella metropoli, chi sceglie di visitarla non può lasciarsi sfuggire le tante attrattive che la città riserva. Ecco, dunque, le 5 attrattive di San Francisco da non perdere, per gustarsi la città sotto ogni punto di vista:

1-Golden Gate Bridge: questo ponte si presenta imponente e scenografico, grazie alle sue dimensioni e al colore rosso che lo caratterizza. Il Golden Gate è uno dei ponti iconici della California e di tutti gli States e, oltre alla corsia per le automobili, presenta una sezione dedicata ai pedoni che possono così ammirare il paesaggio mozzafiato sotto ai loro occhi. La vista spazia, infatti, dalla metropoli fino alla baia di San Francisco. A pochi chilometri di distanza è dislocato il Golden Gate Park, uno dei parchi naturali più grandi del mondo.

2-Lombard Street: San Francisco è la città del ‘saliscendi’ in quanto presenta dislivelli molto intensi nel suo tessuto urbano. Questa strada è la più tortuosa non solo di tutti gli States, ma del mondo intero! Aiuole coltivate, pittoresche statue e decorazioni la rendono molto interessante e bella da percorrere a piedi per un tuffo nel cuore della città.

attrazioni san franciscoRussian Hill, Lombard Street

3- Isola di Alcatraz: fino al 1963 l’Isola di Alcatraz ha ospitato il penitenziario più famoso del mondo. Molti film sono stati ambientati in questa zona e il penitenziario è entrato a fare parte dell’immaginario collettivo. Dal molo 33 di San Francisco parte ogni giorno il traghetto Alcatraz Cruise che conduce i viaggiatori nella leggendaria isola per un tour delle vecchie prigioni.

4- Fisherman’s Wharf: è il quartiere più affollato, divertente e turistico della città. Al suo interno son dislocati il rinomato centro commerciale Pier 39, l’Aquarium of the Bay e una bella quantità di musei tutti da visitare. Tra tutti spiccano l’originale Museo delle Cere e il Museo della Marina Militare. L’atmosfera briosa lo rende il quartiere più anticonformista e originale della metropoli, con i suoi negozi di cianfrusaglie e le miriadi di bancarelle che vendono frutti di mare freschissimi, da gustare al momento.

5- Chinatown: tra Grant Avenue e Stockton Street si affaccia il quartiere chino della città, diventato anch’esso simbolico della grande multi-culturalità che interessa gli Stati Uniti d’America. L’accesso principale di Chinatown si chiama Dragon’s Gate e apre le porte ad una delle più grandi comunità cinesi al di fuori dell’Asia. Nel quartiere si possono trovare ristoranti, bazar, negozi e centri di ogni tipo, nonché mercati e colorate bancarelle che propongono ogni sorta di merci e di street food.

fisherman wharfFisherman’s Wharf

Naturalmente queste sono solo 5 tra le mille stupende attrattive che offre meravigliosa città.

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione