• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
visti it

Negli Stati Uniti d’America ce n’è per tutti i gusti

dove sei: Home » Negli Stati Uniti d’America ce n’è per tutti i gusti

Post promozionale realizzato dalla redazione di visti.it, servizio a pagamento di richiesta ESTA (autorizzazione al viaggio senza visto)

Gli Stati Uniti d’America, un Paese che per molte persone è in cima alla lista dei Paesi che vorrebbero visitare almeno una volta nella loro vita. Essendo un Paese enorme, più specificamente il terzo Paese del mondo sia per superficie sia per popolazione, ce n’è per tutti i gusti. Vi sono bellissimi parchi nazionali per gli escursionisti e gli appassionati della natura, ma anche città che conosciamo dai film e spiagge bellissime.

Natura e città

Negli Stati Uniti vi sono vari parchi nazionali bellissimi, basta pensare al famosissimo Grand Canyon, il Parco nazionale di Yellowstone e il Parco nazionale di Yosemite. Un altro parco nazionale che vale sicuramente la pena è il Parco nazionale di Sequoia, che con le sue sequoie gigantesche fa sentire piccoli a tutti, un’esperienza unica da non perdere. Vi sono vari parchi nazionali negli USA che sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, tra cui quelli sopramenzionati, il che fa già capire che meritano sicuramente una visita. Altri parchi nazionali che fanno parte di questa prestigiosa lista sono, tra gli altri, il Parco nazionale di Mesa Verde, che è il secondo parco nazionale statunitense ad essere istituito dopo Yellowstone e che vanta molti siti archeologici, il Parco nazionale di Mammoth Cave, che all’interno racchiude il più lungo sistema di grotte del mondo, il Parco nazionale Vulcani delle Hawaii, che grazie a centinaia di migliaia di anni di vulcanismo ha un paesaggio surreale bellissimo da vedere e il Parco internazionale della pace Waterton-Glacier, un parco che è il risultato dell’unione dei parchi nazionali di Waterton Lakes del Canada e il Parco nazionale di Glacier degli USA e dove si trovano paesaggi incontaminati di una bellezza mozzafiato.

Oltre ai bellissimi paesaggi naturalistici, negli Stati Uniti d’America ci sono delle città di fama internazionale che molti turisti vorrebbero visitare. New York è senza dubbio una delle città più popolari e famose degli USA, se non la più famosa. Nella città, famosa di per sé, si trovano siti che tutti conoscono, come il Statua della Libertà, Times Square, Central Park, Broadway… Altre città famose sono San Francisco con il suo Golden Gate Bridge, Las Vegas, Washington D.C., Los Angeles, Chicago e Miami. Per chi desidera visitare una città un po’ più diversa dalle altre è una buona idea recarsi a New Orleans, dove si vedono ancora chiaramente le influenze francesi e spagnole.

Chiunque desideri visitare gli Stati Uniti d’America, ha bisogno di un visto o di un ESTA USA. Per i cittadini italiani che si recano negli USA per una vacanza o per un viaggio d’affari di solito non è necessario richiedere un visto; possono semplicemente richiedere un ESTA USA anche aderendo al servizio di visti.it, se non si vuole procedere autonomamente.

Quando serve un ESTA?

Tutti i viaggiatori che si recano negli Stati Uniti e che non hanno un passaporto statunitense, devono richiedere un’autorizzazione di viaggio prima della partenza: un visto o un ESTA USA. Per poter usufruire dell’ESTA, si deve essere cittadino di un Paese aderente al “Visa Waiver Program” e si devono inoltre soddisfare tutti i requisiti legati all’utilizzo dell’ESTA. L’ESTA è più facile da richiedere rispetto al visto ed è inoltre più economico. L’ESTA ha una validità di 2 anni a partire dal rilascio e consente di rimanere nel Paese per un massimo di 90 giorni consecutivi. Poiché con l’ESTA si può effettuare un numero illimitato di viaggio negli USA durante il periodo di validità, non è un problema se non si riesce a visitare tutti i parchi nazionali o tutte le città durante un solo viaggio.

Come posso richiedere un ESTA?

Se si soddisfano tutti i requisiti, l’ESTA può essere richiesto in modo facile e veloce online e se non si vuole procedere autonomamente, si può richiedere l’aiuto di visti.it: per la compilazione del modulo di richiesta  bastano pochi minuti. Oltre a inserire i recapiti, i dati del viaggio e i dati del passaporto, nel modulo di richiesta viene chiesto di rispondere ad alcune domande di idoneità. Dopo aver pagato i costi, la richiesta verrà elaborata entro 72 ore. I viaggiatori che devono partire per gli USA entro pochi giorni possono presentare una richiesta urgente, nel qual caso il rilascio avviene in media entro un’ora.

Dopo la concessione dell’autorizzazione di viaggio ESTA si riceve una conferma via e-mail. Non è necessario stampare questa conferma, in quanto l’ESTA viene collegato automaticamente al numero del passaporto del viaggiatore al momento del rilascio. Grazie a questo collegamento, le autorità competenti all’aeroporto possono verificare se tutti i viaggiatori siano in possesso di un ESTA valido in base ai dati del passaporto. Una volta ricevuta la conferma del rilascio dell’ESTA si può quindi partire sereni per gli USA.

Scritto da
myusa.it
Vedi tutti i post
Scritto da myusa.it