turismo usa 2021
dove sei: Home » Gli USA potrebbero riaprire ai viaggiatori stranieri a partire da maggio 2021

Gli USA potrebbero riaprire ai viaggiatori stranieri a partire da maggio 2021

Non c’è ancora una data ufficiale ma gli Stati Uniti d’America stanno pensando di aprire nuovamente le proprie frontiere al turismo a metà maggio 2021.

Gli Stati Uniti d’America stanno portando avanti la campagna vaccinale contro il sars-cov2 a ritmi molto importanti, con una media nell’ultima settimana di 4 milioni di inoculazioni al giorno.

Il presidente Joe Biden pensa di raggiungere l’immunità di gregge a maggio 2021 e da quel momento il paese potrà nuovamente ri-aprirsi al mondo, per la gioia di noi viaggiatori amanti degli USA e delle tante attività in Italia per cui il turismo statunitense è indispensabile.

Attualmente è ancora in vigore il divieto di ingresso nel paese per motivi di turismo o per andare a trovare partenti e amici. L’amministrazione USA sta ovviamente lavorando per rimuovere tale blocco non appena la situazione lo permetterà.

Secondo quanto riportato dalla CNBC, una delegazione americana starebbe già trattando con UE e Gran Bretagna per pianificare la riapertura al turismo in modo concertato.

Non c’è ancora una data ufficiale

Manca naturalmente una data ufficiale per la riapertura e al momento non possiamo nemmeno sapere quali saranno i requisiti per l’ingresso nel paese. Probabilmente il passaporto sanitario cui sta lavorando l’UE potrebbe tornare molto utile e gli Stati Uniti (e l’UE) potrebbero accettare senza obblighi di quarantena o test viaggiatori vaccinati, con test molecolare negativo fatto a non più di 48 ore dal viaggio.

Tutto è ancora da definire ma molto probabilmente gli Stati Uniti d’America saranno uno dei primi paesi extra UE visitabili.
Al momento consigliamo di non prenotare voli per viaggi a scopo turistico ma di attendere l’ufficialità della misura, siamo molto fiduciosi e speriamo che tra luglio e settembre prossimo si possa ricominciare a viaggiare negli Stati Uniti d’America.

Noi continueremo a seguire da vicino gli sviluppi della situazione, probabilmente sapremo qualcosa verso la fine di Aprile prossimo.

Stay tuned!

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!