guggenheim visita
dove sei: Home » Visita nel cuore dell’arte di New York: il Guggenheim Museum

Visita nel cuore dell’arte di New York: il Guggenheim Museum

New York è una metropoli dove si respira arte! I musei cittadini sono molti, così come gli spazi artistici meno istituzionali, che nascono spontanei nei centri culturali e anche nei locali. In città c’è, però, una vera e propria istituzione dell’arte moderna che chiede in assoluto di essere visitata se si sceglie di soggiornare nella Grande Mela. Si tratta del Salomon Guggenheim Museum, opera artistica del 1937 dislocata nella centralissima 5th Avenue.

Il Guggenheim di New York è ospitato in un palazzo progettato dall’architetto Frank Lloyd Wright nel 1943 ed è considerata una delle opere di architettura urbana più importanti e particolari di tutto il secolo scorso. Si tratta di un edificio relativamente basso, incastonato fra i grattacieli della strada, che ricorda una ziggurat capovolta. Questo era il vero scopo del visionario architetto, il quale voleva creare una sorta di ‘torre di Babele al contrario’, ovvero un centro che raccogliesse sotto lo stesso tetto tutti i popoli, in nome dell’arte e della cultura.

Anche l’interno del museo acquista un valore altamente simbolico, in quanto gli spazi sono percorribili attraverso un gioco di scale concentriche che permettono sempre di vedere il percorso fatto. Si tratta, probabilmente di una metafora del cammino della conoscenza, il quale segue un cerchio destinato a non finire mai come accade proprio nel simbolo della spirale.

guggenheim new york

Il centro Salomon Guggheneim raccoglie opere di incredibile valore del panorama artistico mondiale. In particolare, il centro ospita opere d’arte legate al periodo romantico e impressionista, con opere di Henri Toulouse de Lautrec Georges Braque, Paul Cézanne, Edouard Manet e Edgar Degas. Il Guggenheim Museum ospita inoltre opere di grande pregio contemporaneo, legate ai nomi di Paul Gauguin, Vasily Kandinsky, Picasso, Mirò e Renoir.

Lo spazio museale è aperto tutti i giorni tranne il giovedì, con orario dalle 10.00 del mattino fino alle 17.45. Il ticket per gli adulti si presenta piuttosto costoso, 22 dollari, mentre i bambini entrano gratuitamente. Chi ha scelto di dotarsi del New York Pass, un carnet di biglietti che permette molte visite nei musei e nelle aree artistiche della città, entra gratuitamente al museo.

All’incredibile raccolta di arte presente negli spazi, il museo associa uno shop dove si possono acquistare libri e poster d’arte, ma anche accessori per la casa, opere d’arte di artisti emergenti e tanti gioielli e accessori molto particolari e difficili da rintracciare altrove.

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione