voli offerta boston
dove sei: Home » Voli e viaggi in offerta per Boston

Voli e viaggi in offerta per Boston

Promozionale Volagratis.it

Boston è una città americana che sorge alla confluenza di due fiumi, il Mystic e il Charles, su una serie di piccole penisole collegate tra loro da tunnel sottomarini e ponti. La sua fama è connessa alla possibilità di essere visitata a piedi, grazie alla presenza nel centro urbano di diversi percorsi pedonali, i quali attraversano i punti più rilevanti della città, attraversando parchi e giardini. Il più importante tra questi percorsi è il Freedom Trail che mette in comunicazione sedici aree storicamente importanti, percorrendo il quale è possibile ammirare gli edifici più maestosi di Boston.

Spesso chi visita Boston non la individua come mèta principale del viaggio, pertanto dall’Italia sono pochi i voli diretti. Quelli disponibili partono solo da Roma-Fiumicino e sono effettuati principalmente dall’Alitalia. L’American Airlines, invece, effettua voli con scali intermedi, ma partono anche da Milano-Malpensa. Comunque sono diverse le linee aeree che effettuano questa tratta tra cui la Lufthansa, l’Air France, l’U.S. Airways. Per farsi un’idea di orari e tariffe è bene munirsi di pazienza e visionare i tanti siti online che mettono a confronto le diverse offerte delle compagnie aeree. In questo modo è possibile cercare i voli per Boston disponibili e scegliere, prenotando, secondo le proprie esigenze. Ovviamente con più largo anticipo si prenota e maggiori sono le occasioni di fruire di voli low cost o last minute davvero convenienti.

Boston è una città che poco ricorda le tipiche metropoli americane, mentre è ricca di storia e cultura e in questo somiglia molto ad una capitale europea. Una passeggiata merita il Boston Public Garden ovvero il polmone verde della città, un parco pubblico dove è possibile fare attività fisica e picnic. I più romantici possono fare un giro per il laghetto annesso avvalendosi di una delle tante imbarcazioni a pedali a forma di cigno presenti sulle rive. Chi è alla ricerca di paesaggi naturali caratteristici deve assolutamente visitare George’s Island, un’isola del Boston Harbor, dove sono ancora visibili i resti di un antico fortino militare. Coloro, invece, che sono alla ricerca di un’ispirazione per lo spirito devono necessariamente visitare Old North Church ovvero la Chiesa di Cristo risalente ai primi decenni del 1700. Tempio di opere d’arte provenienti da ogni parte del mondo è il Museum of Fine Arts, tappa obbligata per chi arriva per la prima volta a Boston. La ricchezza della collezione d’arte di questo museo è dovuta in gran parte alla feconda attività della Harvard University.

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Aggiungiti alla discussione