myusa.it
dove sei: Home » New York » Assicurazione Sanitaria Viaggio a New York

Assicurazione Sanitaria Viaggio a New York

Abbiamo selezionato alcune tra le migliori proposte per una…

Assicurazione Viaggio a New York City

Visualizza le Polizze Selezionate

assicurazione sanitaria new yorkL’assistenza sanitaria nel vostro viaggio a New York!

L’assistenza Sanitaria statunitense è celebre per la sua grande efficienza ma anche per i suoi costi esorbitanti. Nonostante non vi siano obblighi nel contrarre una polizza sanitaria questa è estremamente consigliata per il vostro soggiorno a New York. Anche un semplice ricovero, come per una caviglia slogata, può costare una fortuna e l’intero importo ricade sul paziente. Per reparti più gravi i costi sono ancora più ingenti, un giorno di ricovero può arrivare a 10.000 dollari di spesa.

Capite che è molto più conveniente spendere i propri soldi in modo da tutelarsi dal possibile danno economico che un ricovero non assicurato può portare. Sono innumerevoli le storie che vedono protagonisti turisti italiani che sprovvisti di polizza sanitaria si sono trovati a dover pagare i salatissimi conti della Sanità Statunitense. Il consiglio perciò è quello di mettere in valigia una assicurazione sanitaria e partire per New York sereni, senza che un incidente, anche il più stupido, possa rovinare l’intero soggiorno.

Poche decine di € per un viaggio sicuro a New York

Un’assicurazione sanitaria per New York solitamente non ha un prezzo molto alto ed è molto importante valutare bene tutte le clausole e condizioni in modo da scegliere la più conveniente e completa. Tale valutazione può risultare complessa vista la grande varietà de prodotti.

Un’assicurazione viaggio si deve comporre almeno della copertura delle spese sanitarie e di un’assistenza viaggio.
Quest’ultima rappresenta un requisito base. Affinché il servizio risulti efficiente è importante che la compagnia metta a disposizione un centralino sempre attivo in lingua italiana in modo da garantire una risoluzione puntuale del problema. L’assistenza si occuperà delle eventuali spese di rimpatrio in caso di emergenza, di trasporto all’ospedale e metterà a disposizione del beneficiario altri servizi a seconda delle condizione stipulate nel contratto assicurativo.

Come già detto, la copertura delle spese sanitarie è fondamentale. E’ importante però prestare attenzione alle clausole e condizioni del contratto assicurativo. Le spese mediche devono essere pagate dalla compagnia assicurativa direttamente all’ospedale, quindi è bene che la vostra scelta ricada su un prodotto che non preveda un pagamento in loco del paziente e il successivo rimborso. In alcuni casi la polizza prevede un numero massimo di giorni di degenza ( tra i 90 e 120 giorni), è sempre meglio acquistare una copertura che non vi ponga limiti.

In un’assicurazione completa e di qualità sono spesso presenti altre garanzie come la polizza bagaglio, la responsabilità civile, l’annullamento o interruzione del viaggio. Molti dei prodotti base non prevedono tali servizi, meglio spendere un po’ di più e arrivare a New York senza alcun timore e preoccupazione.
Per quanto riguarda la scelta della compagnia con cui sottoscrivere il contatto è sempre meglio affidarsi ai grandi gruppi assicurativi, che garantiscono assistenza prima e dopo l’acquisto con la loro esperienza e personale specializzato. Spesso, inoltre, è consigliato diffidare delle assicurazioni previste nei pacchetti comprensivi di volo e hotel.

assicurazione viaggio new york

Non solo prezzo e massimali: valutare bene una polizza viaggio

Altra cosa da tenere presente è che all’interno del contratto vi sono anche esclusioni, una buona polizza assicurativa è solitamente povera di clausole. E’ importante valutarle bene prima dell’acquisto e tenerle presenti successivamente.

Insomma, assicurarsi non è obbligatorio ma è estremamente consigliato. Un buon viaggiatore sa come tutelarsi e come far in modo che il proprio viaggio nella Grande Mela si svolga nel modo più sicuro e responsabile.

Vuoi ricevere informazioni utili, sconti riservati e materiale super per pianificare i tuoi viaggi in USA? Iscriviti, odiamo lo spam quanto te!

Responsabile Contenuti

Andrea

Adoro viaggiare, soprattutto negli Stati Uniti che sono da sempre la mia meta preferita. Nel 2009 ho deciso di fondare myusa.it per aiutare tutti coloro che desiderano organizzare una visita negli USA!

Seguimi Su

Vuoi chiedere informazioni e consigli oppure raccontare il tuo viaggio in USA? Iscriviti al nostro gruppo privato su Facebook!

Vai al Gruppo Facebook!