dove sei: Home » Studiare in USA » Visto studio USA

Visto studio USA

Quale visto per studiare in USA?

Uno degli argomenti più ostici da affrontare nell’organizzazione di corsi di inglese in Usa è sicuramente quello dei visti: quale dovrai richiedere? Quanto dura? Quali sono le tempistiche per ottenerlo? A chi dovrai rivolgerti?

StudyGlobal fornisce un servizio di consulenza a questo proposito, offrendo vacanze studio a New YorkSan Francisco, Miami o in altre destinazioni in America. In base alla scelta dallo studente e dalla sua durata, lo indirizza verso la soluzione più indicata. Al fine di poter frequentare corsi di inglese o di intraprendere uno stage negli USA, gli studenti vengono indirizzati verso il Visa Waiver Program o il Vistoottenuto con il Modulo I-20. Scendendo nel dettaglio, dal 2009 coloro che vogliono recarsi negli USA esclusivamente per un periodo inferiore a 90 giorni, per corsi di inglese la cui durata settimanale sia inferiore alle 18 ore effettive di lezione, per affari e/o turismo e che siano in possesso di un biglietto di ritorno, possono usufruire del Visa Waiver Program (Viaggio senza Visto). Per ottenerlo dovranno fare richiesta dell’ ESTA (Electronic System for Travel Authorization) sul sito Internet https://esta.cbp.dhs.gov/ e compilare la domanda online in inglese almeno 72 ore dalla partenza e prima di imbarcarsi sul mezzo di trasporto aereo o navale in rotta verso l’America. Il costo è di 14 dollari americani e si puó pagare online con Mastercard, Visa, American Express e Discover all’atto della richiesta di autorizzazione. E’ obbligatorio avere con sé un passaporto valido (e con data di scadenza successiva alla data prevista per il rientro in Italia) con microchip elettronico inserito nella copertina; un passaporto a lettura ottica rilasciato prima del 26 ottobre 2005 e in caso sia stato rinnovato dopo i 5 anni, il rinnovo è avvenuto prima di tale data; oppure un passaporto con foto digitale. Una volta effettuata l’iscrizione, di solito la risposta dal sito viene data dopo qualche minuto.

minori potranno usufruire del Visa Waiver Program solo se saranno in possesso di un passaporto individuale; nel caso in cui il minore sia incluso nel passaporto di uno dei genitori, sará necessario richiedere il visto anche per soggiorni inferiori a 90 giorni.

Per quanto riguarda invece il Visto che occorre ottenere per i corsi superiori a 18 ore settimanali, i corsi business e gli esami all’interno del territorio americano, il passaporto non è abbastanza. E’ infatti necessario ottenere un colloquio con il Console del proprio distretto visti e per farlo occorre tener conto delle tempistiche di attesa per averlo, in quanto soprattutto durante la stagione estiva possono risultare lunghe anche dei mesi.

La condizione basilare per ottenere il visto è l’essere in possesso di un passaporto a lettura ottica valido per l’espatrio o di quello con foto digitale. Per gli studenti che faranno un nuovo passaporto, dovranno specificare tale esigenza per gli USA. Per ottenere il visto, occorre ilModulo I-20 in versione originale ricevuto dalla scuola americana in seguito alla prenotazione del corso ed il Modulo DS-160 per prenotare la visita dal console, disponibile al link https://ceac.state.gov/genniv/.

Alessandra Bonardi

Aggiungiti alla discussione