• Search
Viaggi Indimenticabili negli USA
dove sei: Home » California d’autore: viaggio organizzato
andrea assicurazioni

California d’autore: viaggio organizzato

Nome Tour: California d’Autore
Numero di giorni: 11
Pasti Inclusi: 8 colazioni, 1 pranzo
Partenze: da maggio a settembre

Formula Solo Tour

Itinerario alla scoperta di alcune meraviglie del west tra California, Arizona, Utah e Nevada

 

 Vedi la scheda completa del tour

Programma del Tour California d’Autore

Giorno 1 – San Francisco

Giungeremo a San Francisco per il trasferimento in hotel e la sistemazione nelle camere riservate.

Giorno 2 – San Francisco

La prima colazione sarà libera e a scelta prima di dedicare la mattinata alla visita guidata della città, famosa per il suo ponte rosso, il “Golden Gate”. La fama di San Francisco è dovuta anche alla particolare vocazione profondamente cosmopolita, oltre che al valore culturale e architettonico che offre ai visitatori. La città è facilmente riconoscibile anche per il celebre skyline che la caratterizza e la splendida baia da cui ammirare panorami spettacolari. Dopo il pranzo libero avrete a disposizione il pomeriggio per continuare ad esplorare la città oppure fare un’escursione (con supplemento) presso lo storico villaggio di Sausalito.

Giorno 3 – San Francisco/Yosemite National Park/Tulare

Dopo la colazione in albergo, partiremo verso Yosemite Park, uno dei parchi più visitati degli Stati Uniti. Lasciatevi deliziare da scenari naturali pazzeschi, ammirando picchi e cascate mozzafiato. Il parco è ufficialmente riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO. Dopo pranzo, giungeremo presso “Glacier Point”, il punto panoramico più bello di tutto il parco, dove potrete godere di una vista privilegiata di Dome, il picco che rappresenta Yosemite. In serata raggiungeremo Tulare per sistemarci in hotel.

Giorno 4 – Tulare/Death Valley/Las Vegas

Dopo la colazione, partiremo verso Las Vegas passando per la Death Valley, un luogo caratterizzato da un paesaggio brullo e aspro. Da qui si possono raggiungere Dante’s View, un punto panoramico che domina la valle, Zabriskie Point, Furnace Creek, dove si trova un interessante museo, Ubehebe Crater, Stovepipe Wells, una zona ricca di carri abbandonati dai “Fortyniner” e le dune di sabbia, Scotty’s Castle, fatto costruire nel deserto da un minatore, e la città fantasma di Rhyolite. In serata arriveremo a Las Vegas per il pernottamento e una passeggiata lungo lo “Strip” per ammirare i maestosi alberghi che la costeggiano.

Giorno 5 – Las Vegas/Red Canyon/Bryce Canyon

Dopo la colazione in hotel, raggiungeremo il Red Canyon, un parco che si trova nel sud-ovest degli USA, prima di raggiungere Bryce Canyon. Il secondo parco deve la sua fama ai pinnacoli (“Hoodoos”) creati dall’erosione delle rocce a causa di acqua, ghiaccio e vento. Le rocce sono molto particolari per la loro colorazione intensa che va dal rosso acceso a toni più tenui fino al bianco.

Giorno 6 – Bryce Canyon/Capitol Reef/Dead Horse Point/Moab

Partiremo verso Capitol Reef National Park, famoso per le sue formazioni rocciose. Successivamente raggiungeremo “Dead Horse Point” e pranzeremo in ristorante per poi giungere a Moab nel pomeriggio e sistemarci in hotel.

Giorno 7 – Moab/Monument Valley/Page

In mattinata giungeremo presso la Monument Valley, nella riserva dei Navajo, zona famosa grazie ai tanti film western girati lì. Nel pomeriggio ci sposteremo verso Page, effettuando una breve sosta fotografica per fare qualche scatto presso “Horsehoe Bend” e ammirare uno spettacolo che vi lascerà senza parole, col fiume Colorado che forma una sinuosa serpentina tra le rocce rosse del Canyon. Giunti a Page, ci sistemeremo in albergo.

Giorno 8 – Page/Grand Canyon/Williams

La giornata sarà dedicata alla visita del Grand Canyon. Effettueremo diverse soste nei diversi belvedere per ammirare lo spettacolo di colori che cambiano nel corso della giornata. Proseguiremo la visita sino a South Rim con una fermata presso il Cameron Trading Post dove potrete acquistare oggetti di artigianato nativo. Giunti presso Williams ci sistemeremo nelle camere riservate in hotel.

Giorno 9 – Williams/Seligman/Palm Springs

Nella giornata di oggi ci sposteremo lungo parte della famosa “Route 66”, nota anche come “Strada Madre”, dal momento che è stata la prima a collegare la costa Ovest con la costa Est degli USA. Proseguiremo sino a raggiungere Palm Springs, conosciuto come il “rifugio invernale” delle star di Hollywood. L’ngresso di questa piccola oasi nel deserto è delimitato da numerose pale eoliche, mentre il quartiere è caratterizzato da campi da golf e prati estremamente curati.

Giorno 10 – Palm Springs/Los Angeles

Dopo la colazione, ci sposteremo verso Los Angeles dove appena arrivati sarà effettuata una visita guidata della città per ammirare i principali punti di interesse. Passeremo per le zone di Hollywood e Beverly Hills, ammirando le ville dei divi di Bel-Air e Malibu.

Giorno 11 – Los Angeles

Dopo la prima colazione libera, è previsto il trasferimento in tempo utile per il volo di rientro in Italia e la fine dei servizi.

Utat Viaggi
Scritto da
Utat Viaggi
Vedi tutti i post
Utat Viaggi Scritto da Utat Viaggi